Excite

E’ Nadal il re della terra rossa d’Italia!

Una finale tutta spagnola quella degli Internazionali di tennis: una sfida tra Rafael Nadal e David Ferrer per la conquista del Master 1000 sulla terra rossa d’Italia e ancora una volta è Rafa a far intendere che nonostante l’annata appena trascorsa questo campo è ancora suo e lo fa vincendo la finale, durata tantissimo a causa di due interruzioni per la pioggia, per 7-5, 6-2.

Tra i due i precedenti erano 7-3 per Nadal, uno dei quali conquistato proprio qui a Roma nella semifinale del 2005, ma nella finale di quest’anno poteva accadere davvero di tutto a causa della pioggia che di certo ha influenzato lo spirito mentale e fisico dei due tennisti che hanno iniziato a rigiocare addirittura alle 20.15 di sera dopo il secondo stop durato addirittura un’ora e tre quarti.

Alla fine comunque è Nadal a spuntarla portando a casa due set impreziositi dalle belle giocate di entrambi, ma il re della terra rossa è sempre lui: con questa vittoria infatti Nadal è a 5 titoli conquistati nelle ultime sei edizioni degli Internazionali d’Italia e diciassettesimo torneo Masters 1000 in carriera, come lui ha fatto solo Andre Agassi, solo che aveva dovuto compiere 34 anni per tagliare lo storico traguardo, Nadal, invece, non ne ha ancora 24.

Foto: ilsole24ore.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019