Excite

E’ ufficiale, la Lotus in F1 dal 2010

Arriva dalla Fia il comunicato ufficiale che sancisce la presenza della Lotus nelle prossima stagione di Formula 1. La Lotus sarà la 13° scuderia che prenderà parte al Mondiale, ma c’è anche già pronta, secondo quanto dicono le indiscrezioni, la BMW Sauber, che ha presentato una candidatura che la qualifica come 14° team pronto a subentrare nel caso si verificassero problemi nello schieramento previsto per la stagione 2010.

Il team Lotus sembra intenzionato a fare le cose per bene ed essere competitivo, cosa che non è da escludere dato nasce da una partnership tra il governo malese e un consorzio di imprenditori locali. Anche il team principal, Tony Fernandes, ha intenzione di investire seriamente in questo progetto, e dato che è il 15° nelle classifica degli uomini più ricchi del suo paese, c’è da scommettere che lo farà. Ma non solo soldi, anche esperienza in F1, che sarà portata dal direttore tecnico Mike Gascoyne vanta oltre 20 anni di lavoro in F.1 con Force India, Toyota, Renault e Jordan: motorizzata Cosworth, la squadra avrà sede a Norfolk mentre il centro tecnico, di progettazione e fabbricazione avrà sede presso il circuito di Sepang.

Pare poi come accennato sopra, che anche la Bmw Sauber Team abbia tutte le intenzioni di entrare nel circus, e questa 14° posizione, di riserva, potrebbe diventare effettiva se si decidesse di far passare da 13 a 14 il numero delle scuderie per Gran Premio, ma questo dipende dall’intero consiglio della Federazione Internazionale.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017