Excite

E’ ufficiale, Laure Manaudou torna in vasca

Se prima erano solo voci farcite di ‘se e ma…’ oggi la notizia è più che mai ufficiale: Laure Manaudou torna in vasca e lo fa con un obiettivo preciso, tornare ad essere la nuotatrice sulla quale la Francia potrà puntare alle Olimpiadi di Londra 2012.

Le foto dell’ultima apparizione in vasca della Manaudou al Swimming International Meeting

A dare la notizia in anteprima è stata l’Equipe che ha sdoganato la presenza della nuotatrice francese, campionessa olimpica nei 400 stile libero a Pechino 2008, al meeting che si svolgerà dal 15 al 17 luglio prossimi ad Athens, nello Stato americano della Georgia, un ottimo test per verificare se questo suo rientro in vasca dopo 3 anni di stop e la maternità non sia solo un sogno ad occhi aperti, ma una concreta realtà.

Le cose comunque sono state fatte per bene, tanto che la nuotatrice ha già inviato l'autorizzazione a tornare a gareggiare alla Federazione internazionale (Fina) e ad Athens prenderà parte a ben 4 prove: i 100 e 200 dorso e i 100 e 200 stile libero, gare che (per quanto riguarda i 100 e 200 sl) affronterà a Londra 2012 anche Federica Pellegrini che della Manaudou è stata rivale sia in vasca che in amore.

Insomma un’icona del nuoto internazionale rientra in vasca finalmente, e considerato che la ragazza ha solo 24 anni c’è da dire che le possibilità di fare bene ci sono tutte, anche se come lei stessa ha ammesso non sarà facile: ‘Qualsiasi nuotatore che ha partecipato ai Giochi vuole tornarci. Ma le Olimpiadi sono ancora lontane e prima di tutto devo qualificarmi. Aspettiamo di vedere cosa succede nei prossimi 3 mesi prima di fare proclami’, aveva detto qualche giorno fa… Staremo a vedere.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019