Excite

Europei di Barcellona, che argento nella 4x100

Nell’ultimo giorno degli Europei di Barcellona che vedono il ritiro a 39 anni di Stefano Baldini nella maratona ed il 5° posto finale di Andrew Howe che cede il titolo europeo di salto in lungo al tedesco Reif ecco arrivare un argento nella 4x100 che non t’aspetti e che, per il valore che assume dopo 27 anni di vuoto totale in questa specialità (gli ultimi a trovare un argento furono i mitici Tilli, Simionato, Pavoni e Mennea nel 1983), profuma già di impresa storica.

Donati, Collio, Di Gregorio e Checcucci, o meglio Roberto, Simone, Emanuele e Maurizio, perché ormai è come se fossero di casa, con il secondo posto ed il tempo 38’’17 oltre alla medaglia d’argento conquistano anche il primato nazionale. Davanti agli azzurri solo la Francia che grazie a Cristophe Lemaitre (il primo a riuscire nella tripletta nella storia dei campionati: oro nei 100, 200 e nella staffetta 4x100), fa razzia di medaglie e bronzo alla Germania che chiude in 38’’44.

E se gli uomini trovano la medaglia nella 4x100 per poco non riesce l’impresa anche alle donne della 4x400 che si piazzano ai piedi del podio dietro alla Russia oro, Germania argento e Gran Bretagna bronzo. Chiara Bazzoni, Marta Milani, Maria Enrica Spacca e Libania Grenot hanno chiuso con 3'25’’71 con una bella prova fatta di grinta e carattere ma che non basta per imporsi: peccato ma c’è tempo per migliorare e Londra 2012 dopo questo europeo sembra un po’ meno lontana, in tutti i sensi…

 (foto © LaPresse)

Guarda il video dell’argento dell’Italia nella 4x100

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019