Excite

Europei di volley: Italia ko con la Francia, ma quarti conquistati

Arriva il set che mancava all’Italia per conquistarsi il primo posto nel girone e raggiungere i quarti di finale degli Europei di volley in svolgimento in Austria e Repubblica Ceca, set che arriva nonostante nell’ultima uscita la formazione di ct Berruto sia andata ko contro la Francia.

Finisce al tie break 2-3 (28-26, 25-22, 17-25, 21-25, 11-15) con una Francia che in rimonta alza la testa e và a chiudere, complice comunque anche un calo di tensione nelle fila della formazione azzurra, palesemente rilassata dopo il 2-0 iniziale che lasciava presagire un altro successo facile. Così alla fine non è andata, ma quantomeno l’Italia salterà l’insidiosa fase degli ottavi, avendo anche a disposizione un paio di giorni di riposo utili per testa e fisico prima di entrare nelle fasi che contano.

La fortuna però sorride ai colori azzurri infatti dopo la due giorni di riposo di fronte ci si troverà una tra Finlandia e Slovenia, decisamente abbordabili anche se da tenere sott’occhio e soprattutto da non lasciar giocare evitando di regalare troppa fiducia: l’Italia infatti parte da favorita, ma cali di concentrazione come qiello visto nell’ultima sfida, rischiano di costare caro.

    ITALIA-FRANCIA 2-3 (28-26 25-22 17-25 21-25 11-15):
  • ITALIA: Zaytsev 9, Mastrangelo 11, Lasko 17, Savani 8, Birarelli 9, Travica 5. Libero: Giovi. Parodi 10, Sabbi, Boninfante, Maruotti. Non entrato: Buti. Allenatore: Berruto.
  • FRANCIA: Ngapeth 20, Vadeleux 9, Rouzier 12, Tuia 2, Trefle 15, Pujol. Libero: Exiga. Lyneel, Marechal 7, Toniutti 1, Moreau 6. Non entrato: Hardy-Dessource.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020