Excite

F1, critiche sulla vicenda Hamilton-Raikkonen

C’era d’aspettarselo, infatti dopo gli eventi che hanno segnato il Gran Premio del Belgio era ovvio che le polemiche sarebbero state all’ordine del giorno, soprattutto dopo la penalizzazione inflitta a Hamilton.

Il pilota inglese ha effettuato una gara perfetta, priva di errori, ma ciò nonostante anche se ha tagliato il traguardo è stato vittima di una penalità che gli è costata la vittoria del GP. Questo perché a pochi giri dalla fine il pilota McLaren ha lottato con Kimi Raikkonen e dopo aver tagliato una curva ha lasciato passare il ferrarista, ma stando ai commenti di chi giudica, Hamilton è stato irresponsabile e furbo, infatti pare che abbia sfruttato la scia del finlandese per poi ripassarlo prima della curva successiva costringendo l’altro pilota a restare dietro.

L’inglese penalizzato con 25 secondi di ritardo ha ottenuto solo la terza posizione.

La stampa inglese in questi giorni ha criticato negativamente chi ha preso questa decisione, perché secondo molti Lewis Hamilton non ha fatto niente di male, anzi il suo comportamento è stato corretto e leale. Lo stesso Lauda, ex campione di Formula Uno ha commentato ingiusto il comportamento dei giudici, inoltre ha lodato la prestazione dell’inglese, elogiando il suo comportamento impeccabile.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017