Excite

F1, Gp Australia: Hamilton in pole, Ferrari di Alonso quinta e disastro Vettel

  • Getty Images

E' di Lewis Hamiltonla prima pole position della stagione 2014 di Formula Uno. Il britannico della Mercedes è stato il più veloce nelle qualifiche del Gp d'Australia sul circuito di Melbourne. In prima fila ci sarà anche l'australiano Daniel Ricciardo che con la Red Bull ha preceduto l'altro pilota Mercedes Nico Rosberg.

Quinto tempo per la Ferrari di Fernando Alonso in una sessione di qualifiche davvero "pazza" e disputata sotto la pioggia. Il quarto posto in griglia è andato al debuttante Kevin Magnussen (McLaren), mentre il suo compagno di scuderia, l'ex campione del mondo Jenson Button, ha ottenuto solo l'11/o tempo. Alle spalle di Alonso si sono classificati nell'ordine Jean-Eric Vergne (Toro Rosso), sesto, Nico Hulkenberg (Force India), settimo, e Daniil Kvyat (Toro Rosso), ottavo. Nono tempo e quinta fila per Felipe Massa con la Williams, decimo per il compagno di scuderia Valtteri Bottas. Il finlandese sarà però retrocesso di cinque posizioni in griglia per aver sostituito il cambio. Stessa sorte, per la stessa motivazione, per il messicano Esteban Gutièrrez (Sauber).

Sono rimasti fuori dalla Q3 Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen. Il campione del mondo, secondo quanto spiegato dalla stessa Red Bull, ha avuto un problema al software del motore e ha chiuso con il tredicesimo tempo. Prima di lui l'altra Ferrari di Kimi Raikkonen che nel finale della Q2 è andato contro il muro.

"Tutti firmiamo per arrivare al traguardo. Finire la gara è la priorità", ha detto Fernando Alonso specificando: "Magari può sembrare una considerazione eccessivamente pessimista o troppo cauta, ma dopo i test invernali credo che tutti firmeremmo per arrivare al traguardo". La gara, domani mattina, sul circuito di Melbourne scatterà alle 07.00 ora italiana con la diretta tv di Sky Sport F1, e successivamente alle ore 14.00, andrà in onda su Rai 1. La diretta streaming del GP d'Australia sarà disponibile anche su pc, tablet e smartphone tramite l'applicazione Sky Go e il sito Rai.tv.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018