Excite

F1, il nuovo regolamento spiazza piloti e bookmaker

Il nuovo regolamento in Formula 1 spiazza tutti, persino i bookmaker. Test, prove e cambi di regolamento hanno creato una tale confusione nel mondo delle quattro ruote, che oltre alla pazienta dei piloti, sono saltate anche tutte le quote sulle scommesse di inizio stagione.

Infatti questo nuovo regolamento ai piloti non piace, e praticamente tutti sono d’accordo sul fatto che il cambiamento imposto da Max Mosley, a partire da Alonso che è stato il primo ad esporre la sua opinione: "Non capisco l'esigenza di cambiare continuamente le regole. Credo sia il modo migliore per confondere gli appassionati, attacca l'asturiano. Poi aggiunge: "La Formula 1 si è sviluppata grazie ai team, agli sponsor, ai piloti, e soprattutto agli appassionati: nessuno di questi ha potuto esprimere il proprio parere sulle decisioni della Fia". E gli fanno eco anche altri piloti. "Non ha senso", dice Nico Rosberg, e la pensa così anche Button, che tutto sommato potrebbe essere favorito da questo nuovo regolamento "Dopo le prime nove gare teoricamente un pilota potrebbe già essere campione del mondo anche se il secondo fosse a una ventina di punti. E a quel punto farsi u pisolino per il resto del tempo". Solo una voce fuori dal coro, tanto per cambiare quella di Lewis Hamilton, che se non esprime il opinioni certe sull’argomento, lascia comunque aperto il dibattito: "Credo che debba essere la squadra più completa a vincere".

Intanto i bookmaker italiani ripartono da zero. La novità, come riferisce Agipronews, ha portato i quotisti italiani a credere maggiormente in Kimi Raikkonen. Il finlandese della Ferrari ora è infatti il favorito per il titolo insieme al già Campione del Mondo Lewis Hamilton a quota 4,50, mentre Massa (che con queste regole avrebbe vinto il titolo già nella passata stagione) è poco distante a 5,00. Giù podio Fernando Alonso, a 5,50, mentre solo a 9,00 la rivelazione dell'anno scorso Robert Kubica. Quota per Vettel, secondo molti il nuovo Schumacher. Button fenomenale in fase di test con la Brawn Gp: il pilota britannico spiazza i bookie italiani, che inizialmente non lo avevano inserito in tabella. Jenson rientra nella categoria «altro», che ora si gioca a 7,00.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017