Excite

Kubica, intervento al gomito riuscito

7 ore di intervento e ricostruzione riuscita, si parla del gomito di Robert Kubica ancora ricoverato presso l’ospedale di Pietra Ligure dopo l’incidente di due settimane fa che lo ha costretto ad una serie di interventi, l’ultimo appunto al gomito.

Rivivi il calvario di Robert Kubica dal giorno dell’incidente fino ad oggi

Un intervento riuscito bene, spiega il dottor Francesco Lanza, primario di Ortopedia del Santa Corona di Pietra Ligure: ‘E' stata un'operazione lunga, perché abbiamo dovuto ricostruire tutto il gomito, seriamente danneggiato nell'incidente’, ora ci vuole solo tempo, tempo per riprendersi, per padroneggiare di nuovo sé stesso, ma soprattutto una lunga riabilitazione.

E così la Lotus Renault, in attesa del proprio primo pilota, ha dovuto scegliere un sostituto per quella macchina che rischiava di rimanere senza timoniere, e la scelta è ricaduta Nick Heidfeld, che già da questa settimana nei test di Barcellona prenderà in mano la monoposto (dopo aver convinto tutti in una prova ad Jerez): ‘Mi sarebbe piaciuto tornare in Formula 1, in circostanze diverse, ma sono orgoglioso di aver avuto questa opportunità – ha spiegato il pilota . Tutto è successo così in fretta, ma sono rimasto molto impressionato da quello che ho visto finora in termini di strutture e la dedizione delle persone a Enstone. Mi è piaciuto molto il test della scorsa settimana a Jerez. Ho un buon feeling con la vettura, che è abbastanza innovativa, io sono estremamente motivato e non vedo l'ora che la stagione cominci’.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018