Excite

F1, Schumacher: #ForzaMichael! Montezemolo, "Sono certo che vincerai"

  • Getty Images

"Michael, ti sono sempre vicino, con tanto affetto! Tutta la Ferrari ti sta seguendo con me dai box di questa gara importantissima che sono certo vincerai come i tanti Gran Premi che hai vinto con noi!". Fino a oggi era rimasto in silenzio, ma sempre in contatto con la famiglia di Michael Schumacher, adesso anche il presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo ha inviato il suo speciale messaggio all'ex pilota tedesco.

A poco più di due settimane dal terribile incidente di Meribel, Montezemolo e Stefano Domenicali continuano ad essere quotidianamente in contatto con la famiglia per seguire l’evolversi della situazione e la Ferrari ha deciso di raccogliere, anche attraverso Twitter e Facebook i tantissimi messaggi arrivati a Schumacher.

Con l'hashtag #ForzaMichael! saranno pubblicati sulla bacheca della Rossa. I tifosi della Ferrari non hanno mai dimenticato Schumacher e dai primissimi momenti dopo la notizia dell'incidente hanno fatto sentire il loro affetto a lui e alla sua famiglia. Il giorno del suo 45/o compleanno, poi, il 3 gennaio scorso, oltre 200 tifosi in rappresentanza degli Scuderia Ferrari Club di Italia e Francia sono arrivati oggi all'ospedale di Grenoble ma tanti altri - chi dalla Germania, chi dalla Spagna - hanno risposto all'appello della Ferrari. Un enorme 'Cuore Ferrari' è stato esposto nel parcheggio dell'ospedale della città francese.

Nel frattempo, mentre da Grenoble da diversi giorni non arrivano aggiornamenti ufficiali sullo stato di Schumi, arrivano voci contrastanti dalla Germania. Alcuni giornali tedeschi, ieri, hanno parlato di netto miglioramento e della possibilità per il tedesco di uscire dallo stato di coma farmacologico indotto in cui si trova. Altri, come il settimanale tedesco Focus, ritengono che addirittura Schumacher "potrebbe rimanere in coma per sempre", citando il parere di alcuni esperti.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019