Excite

Fed Cup 2015, Italia-Francia: Kristina Mladenovic sorprende Sara Errani in due set

  • Getty Images

Brutta sconfitta per Sara Errani che perde in due set, 6-4 e 6-3, con Kristina Mladenovic schierata a sorpresa dalla Mauresmo. Con questa vittoria la Francia riduce lo svantaggio accumulato nella prima giornata dell’incontro di Fed Cup in corso di svolgimento a Genova. All’Italia, che è ancora favorita per il passaggio del turno, non resta altro che affidarsi alle bordate di Camila Giorgi per battere una squadra francese tutt’altro che arrendevole.

Il primo set vede la francese dettare i ritmi di gioco a partire dal secondo game. Sara Errani non riesce a prendere il comando delle operazioni, la palla dell’azzurra è corta, spesso centrale e per la Mladenovic è uno scherzo colpire forte e angolato. Il servizio dell’emiliana non è un problema per l’avversaria e sia sulla prima che sulla seconda si trova a dover rimontare lo scambio. Un’operazione che non le riesce quasi mai.

Guarda Sara Errani dare il primo punto all'Italia contro la Francia

La Mladenovic ha un passaggio a vuoto solo a cavallo del sesto e settimo game quando sbaglia un colpo al volo molto semplice. La Errani prova a rientrare ma i suoi colpi sono troppo deboli e troppo centrali per cambiare il verso del set. Il secondo set parte sulla falsariga del primo parziale con la francese che sull’onda dell’entusiasmo colpisce da tutte le zone del campo.

Sara Errani ci mette tutto il suo impegno ma non è incisiva e va sotto per 5-1 in un battibaleno. La francese si ferma per un paio di game e la Errani torna su fino a 5-3. Riesce ad ottenere un paio di palle break ed annulla un match point, ma alla Errani non riesce il recupero miracoloso. La bionda Mladenovic, che non aveva mai incontrato Sara Errani nel circuito, regala alla Francia un punto insperato.

Leggi tutte le news su Sara Errani

Il destino di questo incontro di Fed Cup ora è nelle mani della Giorgi che dovrà vedersela con Caroline Garcia nel secondo incontro della seconda giornata. Dovesse perdere allora l’Italia dovrà affidarsi al doppio Errani-Vinci.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017