Excite

Fed Cup 2015, Italia-Francia: Sara Errani è una tigre, primo punto per le azzurre

  • Getty Images

Sara Errani batte Caroline Garcia col punteggio di 7-6, 7-5 e porta l’Italia in vantaggio per uno a zero sulla Francia nel primo turno della Fed Cup 2015. Una vittoria importante ottenuta senza giocare un gran tennis ma dimostrando determinazione, forza di carattere e voglia di non mollare mai anche quando le cose non vanno per il verso giusto.

Il primo set è una collezione infinita di nervosismo ed errori. Caroline Garcia è giovane e temeraria. I suoi colpi, però, spesso finiscono fuori misura. La Errani ha il braccino. Parte bene la transalpina che scatta 2-0, poi la campionessa azzurra riesce a rimettersi in carreggiata ed il punteggio torna velocemente in parità. Sara Errani serve male e la sua seconda palla è impresentabile. La francese le sale sopra ad ogni occasione, per fortuna di Barazzutti spesso sbaglia.

Leggi le news sul tennis

Un errore tira l’altro e si arriva al tie break. Lo spettacolo è decisamente brutto. Nel gioco decisivo i primi quattro punti sono dominati dalla paura di perdere. Il quinto punto è spettacolare e lo vince Sara Errani che dimostra, qui, tutta la sua esperienza e forza di carattere. La francese implode e cede il primo set senza quasi più combattere.

Guarda il match point di Sara Errani

Il secondo set parte suonando una musica completamente diversa. Sara Errani, gratificata dal successo nel primo parziale, diventa un muro e comincia a giocare come nei momenti migliori. Si appoggia al peso del colpo dell’avversaria e rimanda dall’altro lato della rete tutto quello che le capita a tiro. Un ritmo che la transalpina non può reggere e finisce in un battibaleno sotto per tre giochi a zero con un break a sfavore.

Leggi le news su Sara Errani

E’ un match, però, destinato a continui cambi di fronte. La Garcia, al termine di un gioco lunghissimo, tiene il servizio e poi strappa subito il servizio all’azzurra. Sul 3-2 l’inerzia è di nuovo dalla parte della giovane francese. La Garcia prende grossi rischi che però pagano e la portano prima sul 4-4 e poi sul 5-5, senza dare grosse possibilità a Sara Errani. La differenza di esperienza e di talento appare negli ultimi due game. Sara Errani vince a zero il suo servizio, parziale di otto a zero negli ultimi due turni alla battuta, e poi al primo match point chiude il discorso regalando il primo punto all’Italia.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018