Excite

Fed Cup, l’Italia si prepara alla finale

Sarà una finale senza sorelle Williams quella che le ragazze del tennis azzurro giocheranno in Fed Cup il 6 e il 7 novembre, e quindi una finale decisamente più accessibile, inutile girarci intorno, ma comunque è bene stare all’erta perché le sorprese sono sempre all’ordine del giorno: ‘Siamo favoriti – ammette Barazzutti - , abbiamo un'occasione storica per allungare la striscia vincente degli ultimi anni. Per il nostro tennis femminile è un grande momento e possiamo contare su una squadra fortissima’.

Guarda le foto del successo in Fed Cup dell’Italia lo scorso anno

Dovremo fare attenzione più a noi stessi che alle nostre avversarie – continua il capitano della nazionale -, le ragazze dovranno essere attente e concentrate. Le americane sono arrivate per il secondo anno in finale senza le sorelle Williams: questo vuol dire che la squadra è forte e ha dei valori indiscutibili, altrimenti certi risultati non li raggiungi. Sappiamo tutti che la Fed Cup è diversa dai tornei, è una competizione particolare, quindi non dobbiamo pensare troppo alle differenze di classifica. Le nostre giocatrici stanno bene ed attraversano un ottimo momento. Flavia Pennetta viene dal prestigioso successo in doppio al Masters di Doha, Francesca Schiavone ha giocato sempre a Doha in singolare tre buoni match, Roberta è reduce dalla vittoria in Lussemburgo e Sara da tornei ben giocati. Ripeto, abbiamo una grande occasione per far nostra questa Fed Cup, lo sappiamo e non dobbiamo farcela sfuggire’.

Consideriamo anche il fatto che siamo campioni in carica e che questa è la 4° finale in 5 anni: ‘Quella del 2006 fu una finale tra virgolette drammatica con il doppio decisivo. Lo scorso anno, invece, abbiamo dominato. Questa è una squadra diversa da quella che giocò in Belgio nel 2006, le nostre giocatrici sono cresciute, ora sono tra le migliori del circuito. Abbiamo avuto un incidente di percorso nel 2008 con la Spagna, ma quella sconfitta inattesa ha fatto crescere molto questa squadra. Le ragazze sono pronte a dare il massimo anche questa volta per centrare l'ennesimo storico traguardo’.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019