Excite

Federica Pellegrini da record: primato italiano nei 200 dorso e 100 stile a Viareggio

  • Getty Images

Due volte Fede. Perché la nuova Federica Pellegrini vince e convince nella versione a pancia in giù ma non dimentica il “suo” stile libero. “È cominciata una nuova carriera per me. Non me l'aspettavo. È arrivata una Federica Pellegrini e se ne va un'altra”, ha detto la stessa campionessa azzurra, raggiante dopo gli ottimi risultati in vasca corta al Gran Premio Italia di Viareggio.

Doppio primato italiano per la Fede nazionale prima nei 200 dorso (2'03"75), poi nei 100 stile con 52"86 che è record italiano ma anche primato personale per la Pellegrini, oltre quel 53''89 stabilito sulla distanza breve dieci anni fa.

Fede vuole ancora vincere, e per ricordarlo a tutti a Viareggio si è presa anche i 400 stile libero. “Viareggio la porto sempre nel mio cuore, perché mi ha sempre portato fortuna. Ringrazio di cuore anche chi contribuisce a raggiungere questi risultati che sono importanti in chiave futura – ha spiegato - Sono tornata al mio primo amore, la velocità. I 100 stile mi piacciono sempre tanto, sotto i 53” però proprio è un tempo che non mi sarei mai aspettata. Stiamo facendo più lavori tecnici, è sempre bello un record, anche perché non era mio. Torno a casa con due primati italiani in tre gare, per me è un grandissimo risultato".

Poi c'è il dorso, la sua bella novità, che Lucas ha voluto per lei nel suo anno di “pausa”. “Mi diverto molto a farlo e devo dire che il 2''08' dell'anno scorso mi ha sorpreso molto ed ha sorpreso molto il mio allenatore dunque lo svilupperemo. Ma i 200 stile restano la mia gara del cuore, quella che mi ha dato più soddisfazioni e non l'abbandonerò mai".

Alla fine questo 2013, che per la Pellegrini doveva essere un anno per “staccare”, dopo la delusione di Londra 2012, ha portato grandissime soddisfazioni. E' stato “bellissimo, dai risultati del dorso ai risultati di Riccione passando per la medaglia d'argento di Barcellona, è stato un anno importante per il mio rilancio", ha concluso.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018