Excite

Federica Pellegrini ha deciso, a Budapest gli 800

Lo aveva detto e lo farà. Federica Pellegrini, campionessa olimpica e detentrice del record del mondo sia nei 200 m che nei 400 m stile libero, ha deciso e si sta preparando per portare a termine quel sogno cominciato con Alberto Castagnetti, vincere anche negli 800 metri, distanza fin’ora mai affrontata. La prova ufficiale per capire se nel 2012 sarà possibile a Londra vivere seriamente questa distanza si farà ad agosto nelle vasche di Budapest quando si disputeranno gli Europei.

Guarda le immagini del record del mondo nei 400 sl di Federica Pellegrini

All'inizio gli 800 mi spaventavano un po', ma alla fine sarà utile in vista di Londra - ha spiegato la Pellegrini, protagonista in questi giorni alla Swimming Cup all'Harbour Club di Milano -. A Budapest mi servirà anche per rompere il ghiaccio visto che questa gara precederà quella dei 200 e 400’, che poi sono gli obiettivi principi da confermare. ‘Bisogna essere realisti, negli 800, visto lo strapotere della danese Lotte Friise e della britannica Rebecca Adlington resta vacante solo il bronzo. Ma una gara sbagliata può capitare a tutte e se mi abituo alla distanza e quel giorno mi sento magnificamente può accadere di tutto. Credo assolutamente in questo progetto avviato con Castagnetti, sento un po' di obbligo morale nei suoi confronti ma lo vivo in maniera positiva’.

Insomma tentar non nuoce e la possibilità degli Europei va sfruttata, sia per superare i propri limiti sia per dare dimostrazione ad Alberto che quel progetto è ancora vivo insieme a lui: l’unico rischio è quello di strafare e perdere concentrazione per le gare che contano di più, ma a questo ci affidiamo alla maturità di Federica, sperando di poter festeggiare con lei ancora tanti altri successi.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019