Excite

Federica Pellegrini, intervista esclusiva per Excite.it: 'Critiche? Sui social network si è scatenato il peggio'

  • Getty Images (Quinn Rooney)

di Giuseppe Latorraca - (twitter GiuseppeLatorra)

E' una delle nuotatrici più forti di tutti tempi e un'icona sportiva dell'Italia nel Mondo.

Vincente e antipatica, Federica Pellegrini è idolatrata dagli sportivi e criticata dai "non sportivi" e dalle donne (soprattutto loro) che, all'indomani delle Olimpiadi di Londra, l'hanno attaccata violentemente sui social network, definendola "diva" e "antipatica": antipatìe dettate da chi non conosce il talento e i sacrifici per rimanere ai vertici mondiali, dettate dalla sua naturale sicurezza dentro e fuori dalla vasca, dettate da notizie di gossip legate alle vicende personali con il suo fidanzato Magnini, dettate dalla naturale avversione ("tipica in Italia") verso le personalità vincenti.

Dopo gli insuccesi di Londra, Federica Pellegrini non ha cercato scuse, ma ha precisato con grande dignità: "So di aver dato tutto ciò che avevo” .

Foto di Federica Pellegrini che si allena con il lettore mp3

Numerose le sue vittorie internazionali nelle vasche di tutto il Mondo. Tra le più importanti, ricordiamo la vittoria della medaglia d'oro alle Olimpiadi di Pechino 2008 nei “200 m stile libero”, le medaglie d'oro ai Mondiali di Roma del 2009 nei “200 m sl” (con il record del mondo di 1'52"98) e nei “400 sl”, con il record mondaile di 3'59"15, la medaglia d'oro nei “200 metri sl” e nei “400 metri sl” ai Mondiali di Shanghai del 2011.
Non si è ripetuta alle ultime Olimpiadi Londra, ottenendo due 5° posti sui 200 m e sui 400 m stile libero, e un 7° nella staffetta 4x200 m stile libero.

Video Federica Pellegrini: la sua leggenda in 30 minuti

Noi di Excite abbiamo contattato Federica Pellegrini, che si è resa disponible per un'intervista esclusiva, che vi proponiamo.

Ciao Federica, cosa non ha funzionato alle Olimpiadi di Londra?
Non so bene cosa sia successo. Sicuramente non sono arrivata nella forma migliore al momento più importante del quadriennio. Non voglio però responsabilizzare qualcuno di questo. E’ solo un dato di fatto”.

Perchè una campionessa mondiale del tuo calibro, capace di vincere due ori olimpici nel 2008 e 4 Mondiali, è stata attaccata duramente dagli organi  di stampa, dopo Londra?  Forse è dovuto anche alla presenza di una "cultura sportiva" acerba in Italia?
Non sono stata la prima, non sarò l’ultima. Più che la stampa, mi sembra che sui social networks si sia scatenato il peggio ed è più che altro l’Italia a doversi interrogare sul perchè c’è una parte di gente che gode nel veder sbagliare i personaggi di successo”.

Quali sono i tuoi progetti in questo anno sabbatico?
Sarà un 2013 di transizione, che mi serve per alleggerire le pressioni e scaricare le tensioni. Non sarà certamente un anno di stop totale lontana dalle gare. Continuerò ad allenarmi fuori dall’acqua e a nuotare con Lucas, intervallando periodi a Verona con periodi di collegiale a Narbonne, nel sud della Francia. Quest’anno non farò i 400 metri stile libero, mi cimenterò nel dorso e nel delfino e farò la staffetta 4x200 sl ai Mondiali di Barcellona. Sicuramente mi vedo ancora atleta con ambizioni da primato. I prossimi 4 anni saranno programmati per arrivare ai Giochi Olimpici di Rio 2016 nelle migliori condizioni”.

Ti alleni in vasca con un mp3 acquatico super-accessoriato?
"Sì, ormai da due anni mi alleno in piscina immersa nella musica, grazie al mio mp3 personalizzato Swimsonic di Nilox".

E quale musica ascolti durante i tuoi allenamenti in vasca?
"Prediligo musica italiana e, tra tutti i cantautori, Lucio Battisti. Amo cambiare spesso i brani nel mio mp3 a secondo del periodo e del mio umore. Ultimamente, ad esempio, ho ascoltato molto la colonna sonora del cartone di Walt Disney, “Fantasia”. Nei momenti pre-gara, infine, mi piace caricarmi con la musica dance".

Come va con Magnini?
Bene. Siamo molto uniti, siamo felici. Insieme ma con programmi sportivi differenti. Per lui non sarà un anno di transizione. Per il resto, non mi piace entrare nei dettagli della mia sfera privata…

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017