Excite

Federica Pellegrini: "Non sono la Manaudou"

"Io non sono gelosa del passato. Ma lo sono moltissimo del presente. Soprattutto mi danno fastidio i paragoni tra me e lei, le battutine, quando dicono, lo hanno anche scritto, che Luca non si allena bene perche' e' distratto". Federica Pellegrini ha scelto una medaglia d'oro europea e un record mondiale, nei 400 stile libero (guarda le immagini della vittoria), per spazzare via il ricordo di Laure Manaudou, ex fidanzata di Luca Marin, protagonista recentemente di un sex tape che ha fatto il giro del mondo (guarda le foto del sex tape).

Una vittoria, quella dei giochi e quella d'amore, che la campionessa azzurra sottolinea durante l'intervista al settimanale "Diva e donna": "Io mi accontento di piccoli gesti, di piccole manifestazioni d’affetto. Non mi interessa l’esibizione dei sentimenti. Penso che siano piu' significativi i piccoli gesti. Per esempio il mazzetto di mimose che Luca mi ha regalato per la festa della donna, un bacio alla sera prima di addormentarsi".

E i due hanno tranquillizzato anche il commissario tecnico della Nazionale di nuoto, Alberto Castagnetti, preoccupato per la storia: "So che Alberto è contrario, ma non mi interessa. Ci siamo parlati a sei occhi e io gli ho detto quello che penso: è una storia vera, giusta e io spero che sia per sempre. Per me stare bene affettivamente è una spinta, non un ostacolo".

Dunque la storia fra i due, superata l'apprensione dell'allenatore azzurro, prosegue a gonfie vele. "Se sei serena al cento per cento, quindi anche nel privato, ti senti valorizzata e pronta a dare il massimo". ha spiegato la Pellegrini.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017