Excite

Ferrari, Marko (Red Bull) : "Ricorso pro-Alonso? Vettel mai a Maranello"

  • Facebook

Lui si chiama Helmut Marko ed è il manager della Red Bull. Con alcune dichiarazioni oggi ha riaperto il caso, ormai morto e sepolto, relativo al sorpasso di Vettel su Vergne nel corso del Gran Premio di Interlagos, ultimo della stagione di Formula 1, e oggetto di un ricorso da parte della casa di Maranello.

Alonso intervistato dal piccolo Alex, il video

"La Ferrari ha tentato di vincere il Mondiale mondiale piloti a tavolino", ha dichiarato Marko in un'intervista rilasciata ad Autosport "Ho l'impressione che questo atto abbia definitivamente compromesso ogni possibilità di vedere Sebastian nella scuderia italiana".

"Sebastian ha una memoria di ferro, meglio di un elefante", ha dichiarato ancora Marko "Lui ricorderà per sempre come si è comportata la Ferrari all'indomani del Gran Premio del Brasile, è stato un atteggiamento che a lui non è piaciuto. Se pure capitasse l'occasione, non accetterà mai un trasferimento all scuderia rossa, vedrete".

Una conferma di quanto Helmut Marko ha dichiarato è arrivata dallo stesso Sebastian Vettel, in alcune battute rilasciate in occasione della sua partecipazione ad un evento-esibizione tenutosi a Graz, in Austria.

Il pilota austriaco ha così esplicitato la sua delusione per il ricorso della Ferrari: "Non ho mai avuto dubbi sul mio sorpasso su Vergne, non era avvenuto in regime di bandiere gialle, ma giallo-rosse (quelle che segnalano pista sporca, ndr). Bisognerebbe avere maggiore rispetto per gli avversari, riconoscere quando questi sono stati più bravi, fatto che in questa occasione non è avvenuto".

Ricevuto il parere negativo espresso dalla Fia in merito al ricorso, la Ferrari aveva immediatamente chiuso la vicenda. "Accettiamo la decisione Fia", si leggeva in un comunicato della casa di Maranello "Per noi la faccenda si chiude qui, ma era nostro dovere intervenire dopo la segnalazione del filmato". Peccato che oggi Marko l'abbia riaperta.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018