Excite

Pennetta… all’arrabbiata! Fuori dall’Australian Open: ‘Mi rode’

E’ arrabbiata Flavia Pennetta e, a parte l’ironia del titolo, ha ben donde d’esserlo dopo essere andata così vicina alla qualificazione per i quarti di finale dell’Australian Open, quarti invece ai quali è approdata l’altra nostra immensa azzurra, Francesca Schiavone.

Guarda qualche scatto sexy di Flavia Pennetta

Leggi tutte le news relative all'Australian Open 2011

Ma se è vero che ‘domani è un altro giorno’ è anche e soprattutto al presente che dobbiamo pensare, e quello di Flavia brucia parecchia: ‘Ho vinto il primo set, e lei ha vinto il secondo e il terzo, ma mi rode... – comincia la nostra azzurra - Nel primo set lei ha tirato su ogni palla ma ha anche commesso tanti sbagli. Poi ha cominciato a limitare gli errori gratuiti e non sono più riuscita a metterla in difficoltà - racconta l'azzurra al sito della Federtennis -. Devo riconoscere i suoi meriti, ha spinto con dritto e rovescio, ha servito bene, in qualche caso è stata anche fortunata. Ma in me c'è comunque tanta rabbia’.

A parte servire meglio non so cosa avrei potuto fare di diverso, ma il rimpianto non ha nulla a che vedere con il tabellone e il mancato quarto di finale con la Zvonareva, riguarda solo la partita’, conclude Flavia che lascia Melbourne amareggiata, ma forse con la grinta giusta che serve per riprovarci alla prossima occasione.

Nessun problema in conclusione per Rafael Nadal contro il croato Marin Cilic archiviato come una scartoffia 6-2, 6-4, 6-3 in 2 ore e 31 minuti: si entra nelle fasi decisive ed ora c’è il connazionale Ferrer.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018