Excite

Flight 8. Super Mascalzone, Niente da fare per +39

Il programma del Flight 8 ha proposto oggi degli scontri molto interessanti per vedere quale tra i team a ridosso dei primi 3 potrà occupare il 4° posto in semfinale. Match molto combatutti e spettacolari, in particolare Victory batte Areva al termine di una appassionante gara. I francesi partono malissimo ma recuperano già dalla prima bolina (dove costringono gli svedesi ad una penalità) e sono avanti fino all'inizio della seconda. Poi un madornale errore tattico di Sebastien Col da agli svedesi la chance per recuperare. All'ultima poppa gli svedesi prendono un vantaggio sufficiente per scontare la penalità e vincere con soli 5" di vantaggio. Difficile capire se è stata più bravura degli svedesi o harakiri dei francesi, in ogni caso una bella regata.

Combattuto anche il match tra Desafio Espanol che batte United Internet Team Germany rispettando i favori del pronostico ma senza passeggiare.

BMW Oracle vince facile su +39, vince la partenza e pian piano distanzia i volenterosi siculo-gardesani cui non si poteva chiedere di più da questa gara.

Emirates Team New Zealand vince su China Team che non scende in acqua a causa di problemi all'albero.

Mascalzone difende il proprio quarto posto in classifica vincendo il difficile match contro Shosoloza. In questa gara in cui c'è il maggior numero di italiani in acqua si combatte colpo su colpo, la partenza è praticamente pari e dopo un iniziale distacco inizia un vero e proprio duello di virate dove il team di  Vasco Vascotto difende quel poco di acqua guadagnata grazie ad un salto di vento. Il resto della regata scorre via con Shosholoza che segue sempre da vicino la barca italiana senza riuscire a sferrare l'attacco decisivo, la rottura del gennaker e poi dello spi all'ultimo lato di poppa rende vana ogi residua speranza per Tommaso Chieffi&co.

I risultati del Flight 8




Mascalzone Latino si conferma un'ottima barca con un equipaggio affiatato, il 4° posto è sicuramente alla sua portata. Forza mascalzoni!



sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017