Excite

Follia Nalbandian: ferisce il guardalinee al Queen's di Londra

Follia Nalbandian nella finale finale del torneo del Queen's di Londra.
Il tennista argentino ha perso la testa, colpendo con un calcio un cartellone pubblicitario, che ha ferito il giudice di linea Andrew McDougaull.
L'insano gesto è avvenuto dopo che il tennista ha subito il break sul 3-3 da Cilic nel secondo set.
A nulla sono valse le scuse dell'argentino, che ha ricevuto la squalifica immediata per "condotta antisportiva". Più tardi, poi, il giocatore ha chiesto scusa anche al pubblico.
La polizia inglese ha aperto un'indagine per aggressione a carico di Nalbandian, che subito dopo il grave gesto, è stato squalificato, perdendo la finale ed il torneo a tavolino, a favore di Cilic.
Un portavoce di Scotland Yard, ha reso noto: "Abbiamo ricevuto una denuncia e stiamo indagando, l'ipotesi è aggressione".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019