Excite

Formula 1, Ferrari. Alonso e i complimenti da Montezemolo. Massa alla Williams: "Non vado via frustrato"

  • Getty Images

Il Gp Usa di Austin è alle porte, Fernando Alonso vuole esserci a tutti i costi nonostante soffra ancora le conseguenze dell'infortunio occorsogli durante il gran premio degli Emirati Arabi ad Abu Dhabi.

TWEET - Il pilota asturiano ha assicurato i suoi tifoi attraverso un tweet scritto poco prima della partanza per gli Stati Uniti d'America: "Sto preparando le valigia per Austin! Ho ancora qualche dolore, ma darò il mio 100% per aiutare il team".

Una voglia di esserci, nonostante tutto, che non è passata inosservata a Maranello. Luca di Montezemolo allora è stato il primo a complimentarsi con l'asturiano.

"Con questo atteggiamento Fernando ha dimostrato tanto attaccamento ai colori della nostra Ferrari. Ha ancora qualche dolore, accusa vertigini, ma non mette in dubbio la sua presenza. E' un esempio per tutta la squadra, uno stimolo per dare quel qualcosa in più e terminare nel migliore dei modi la stagione".

Assegnato il titolo piloti (Sebastian Vettel) e quello costruttori (Red Bull), la Ferrari è chiamata a difendere il secondo posto: la scelta di Alonso è un buon inizio per ben figurare in Texas.

RAIKKONEN - Chi invece non ci sarà è Kimi Raikkonen. Il futuro pilota della Ferrari non ha smaltito l'infortunio alla schiena (si mormora di un intervento prima del suo passaggio a Maranello). "Non riuscivo neanche a salire in auto". Curiosità sul nome del pilota che la scuderia anglosassone impiegherà al posto del finlandese. Difficile che sia data una possibilità a Davide Valsecchi.

MASSA - Felipe Massa ha annunciato qualche giorno fa il passaggio alla Williams. "Non vado via frustrato. Non credevo di rimanere tanto alla Ferrari, 8 anni sono parecchi ed è un periodo che resterà scolpito nella mia vita".

"Sono contento per le amicizie che ho trovato a Maranello. E' stato bellissimo stare in fabbrica, dormire nella casa della Ferrari, la scuderia mi ha sempre fatto una grande impressione, ci sono persone splendide. peccato per le critiche delle ultime mesi,ma ci stanno, fanno parte del gioco. Anche se molte le trovavo ingiuste".

"Felipe avrà per sempre un posto nella storia di questa scuderia", ha dichiarato Luca di Montezemolo a proposito dell'addio di Felipe "E' stato un pilota vero".

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017