Excite

Formula 1, Ferrari-Raikkonen? Maranello smentisce. Alonso: "Non andrò alla Red Bull"

  • Getty Images

La Formula 1, in queste settimane di pausa estiva, pullula di notizie di mercato. Kimi Raikkonen e Lewis Hamilton alla Ferrari, Fernando Alonso alla Red Bull al posto di Mark Webber. Indiscrezioni immediatamente smentite dai diretti interessati.

Iniziamo dall'affaire Fernano Alonso-Red Bull.probabile che davvero ci sia stato un incontro tra Chris Horner e il manager dell'asturiano, Luis Garcia Abad (peraltro manager di altri piltoi, tra i quali Carlos Sainz Junior). Una manovra che andrebbe interpretata, al massimo, come un segnale lanciato alla Ferrari: una monoposto più competitiva o andiamo altrove.

Impossibile, almeno per il momento, immaginare il futuro di Alonso (che ha più volte ribadito l'intenzione di chiudere la carriera a Maranello) lontano dalle Rosse. D'altronde ha un contratto fino al 2016 con mega-cifre: 28 milioni di euro a stagione, mica bruscolini, si diceva una volta.

Che sia dunque una contromossa l'incontro fra lo staff Ferrari e Anthony Hamilton (papà di Lewis) avvenuto l'altra sera a Maranello? Ovvero: andate pure, cari Garcia e Alonso, tanto di alternative ne abbiamo...Oppure si è parlato del futuro di Paul Di Resta (altro assistito di Hamilton Senior) in Rosso al posto di Felipe Massa.

A tal proposito, ieri la stampa tedesca ha fatto il nome di Kimi Raikkonen come sostituto del brasiliano, dato sempre con la valigia in mano.

Niente di tutto questo secondo la Ferrari, che ha smentito con decisione ogni voce: "Il mercato piloti in questo momento non ci interessa. Ogni anno, in questo periodo, abbondano le notizie in tal senso. Anche nel 2012 Felipe Massa era dato come partente e circolava una lista di possibili sostituti lunghissima...".

E Alonso? Anche lui ha tenuto a precisare la sua posizione in una intervista rilasciata a F1 Times: "Ci sono quattro settimane senza corse e capisco i giornalisti che in qualche modo devono riempire gli spazi...Io alla Red Bull sono solo voci, speculazioni, nulla di vero...".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018