Excite

Formula 1, Gp Belgio: vince Button, incidente per Alonso, Massa 5°

  • Infophoto

Sulla pista belga di Spa Francorchamps avrebbe voluto e dovuto cercare l'allungo in classifica generale, Fernando Alonso. In Belgio, purtroppo, non è andata così. La gara del pilota spagnolo, infatti, è durata lo spazio di pochi metri.

Gp Belgio, il video dell'incidente

Poco dopo lo start la rossa guidata dal bicampione del mondo è andata in collisione con Hamilton, a sua volta vittima di una carambola innescata da Romain Grosjean e che ha coinvolto pure il malcapitato Perez. Impatti violenti, ma fortunatamente senza conseguenze, successivamente ai quali è entrata in pista la safety car.

A vincere il Gp del Belgio alla fine è stao Jenson Button, che torna così al successo. Piazza d'onore per Vettel che guadagna 18 punti e torna in lotta pe ril successo mondiale portandosi a 24 punti da Alonso. Terzo Raikkonen.

L'altro ferrarista Felipe Massa è quinto, davanti a lui Hulkenberg. Sesto Webber, quindi Schumacher, Vergne, Ricciardo e Di Resta. Fuori dalla zona punti Rosberg, Senna, Kobayashi, Petrov, Glock, Pic, Kovalainen e De Rosa. Ritirati Karthikeyan, Maldonado, Perez, Alonso, Grosejean e Hamilton.

Guardando al bicchiere mezzo pieno, la Ferrari può consolarsi con il fatto che a vincere sia stato il meno pericoloso degli avversari dell'iberico. Alonso resta in testa con 164 punti, 40 in più di Webber, a quota 124. 122 per Vettel, 117 Hamilton, 116 Raikkonen.

Al proposito dell'incidente, dalla Ferrari sono giunte poche battute. "Fernando Alonso è stato portato in infermeria per alcuni esami. Di chi la colpa della carambola? Meglio non fare commenti a riguardo". La dinamica, comunque, appare alquanto chiara con Grosjean che sembra il responsabile numero uno.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020