Excite

Formula 1, nel Mondiale 2016 torna la Renault: acquistata la Lotus

  • Getty Images
La Renault torna in Formula 1: nel mondiale 2016, infatti, la casa automobilistica francese sarà protagonista con la Lotus. La chiusura dell'affare è stato ufficializzato direttamente dall'amministratore delegato della società, Carlos Ghosn. I due piloti saranno il venezuelano Pastor Maldonado e l'esordiente britannico Jolyon Palmer.

Leggi anche la chiusura in bellezza di Nico Rosberg

La Renault ha dunque rotto gli indugi, arricchendo il mondiale 2016 di Formula 1 di nuovi spunti: la casa francese ha corso oltre 600 Gran premi conquistando in totale 168 vittorie. I titoli costruttori vinti sono 12, mentre e 11 quelli dei piloti. "Avevamo due opzioni, tornare al 100% o lasciare completamente. Io ho deciso di tornare", ha affermato Carlos Ghosn. "La nostra ambizione è vincere, anche se ci vorrà un po' di tempo", ha spiegato il manager. Secondo le indiscrezioni la Renault ha assunto un impegno di almeno 9 anni per essere protagonista nel Circus. In questo tempo l'obiettivo è di tornare al successo, competendo per la classifica del Mondiale.

Per quanto riguarda l'organizzazione della scuderia, Gerard Lopez, attuale team principal della Lotus, dovrebbe ricoprire ancora un incarico di primo piano. Per i piloti si tratta poi di una grande chance: in particolare Maldonado può provare a insidiare Mercedes e Ferrari, se non dal mondiale 2016 almeno da quello del 2017. Jolyon Palmer, 24 anni, deve acquisire prima la giusta esperienza. La prima stagione sarà di ambientamento per comprendere tutte le insidie della Formula 1. Anche per lui, insomma, la prospettiva è a lungo termine.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017