Excite

Formula 1, tutti al Nurburgring: speranza Alonso

Una vittoria a Silverstone che ha scosso l’ambiente quella di Fernando Alonso, un successo che ha messo i brividi alla Red Bull per come si è materializzata, ovvero con quella freccia rossa imprendibile in ogni settore, ed ora che è già tempo di Nurburgring, Gp della Germani 2011, il ferrarista è chiamato all’impresa di vincere ancora per riattivare i battiti di milioni di ferraristi in tutto il mondo.

La vittoria di Alonso a Silverstone

In attesa delle libere di oggi i piloti sono già tutti qui, e naturalmente tutte le attenzioni sono sullo spagnolo capace se in palla di vincere ovunque: ‘Abbiamo lavorato molto duramente nelle ultime due settimane dopo Silverstone per portare alcune parti in più per il Nurburgring e ci aspettiamo di averne qualcuna anche in Ungheria la prossima settimana – ha spiegato Alonso -. Stiamo incontrando delle difficoltà per il Campionato quest’anno a causa dei punti persi in precedenza, ma noi non ci arrendiamo – ha aggiunto lo spagnolo -. Cercheremo di vincere le gare e attendere alcuni errori della Red Bull e quando arriveremo al punto chiave del Campionato, vedremo se saremo ancora troppo indietro’.

Calendario e piloti, tutto quel che c’è da sapere sul Mondiale 2011

Attenzione poi anche a Felipe Massa che ha appena rinnovato per il 2012, segno di stima da parte del Presidente Montezemolo, ma presumibilmente anche ultima chiamata buona per lui in Ferrari: ‘Testiamo molte cose il venerdì. A volte abbiamo diviso il carico di lavoro, adattando alcune parti alla mia vettura e altre a quella di Fernando per vedere le differenze. Spesso tutto questo dipende dal tempo e non credo che avremo un venerdì facile questo weekend guardando il meteo. Ho un contratto che scade alla fine del 2012. Dopo di che, vedremo, c’è ancora tempo prima di pensare a cosa succede dopo il 2012. Sono qui da sei anni, l’anno prossimo saranno sette, ed è molto bello correre per la Ferrari’.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020