Excite

Formula Uno, Alonso "Taxi Driver" a Webber, tweet ironico dopo Singapore

  • Twitter.com

"Mark, sei pronto per Hollywood?". Con un tweet decisamente ironico Fernando Alonso ha postato al suo collega Mark Webber, un fotomontaggio mentre i due sono seduti in un taxi.

Il tweet dello spagnolo della Ferrari si riferisce al "caso" scoppiato al termine del Gp di Singapore: Alonso e Webber sono stati sanzionati con una reprimenda per il comportamento tenuto alla fine della gara e l'australiano della Red Bull, alla terza reprimenda dell'anno, perderà 10 posizioni in griglia nella prossima gara, il Gp di Corea.

Webber è stato "mollato" dalla sua monoposto quando mancava pochissimo alla fine e, per rientrare ai box, ha chiesto un "passaggio" ad Alonso: il ferrarista si è fermato a metà della curva 7 e ha caricato il passeggero speciale.

La Federazione internazionale (Fia) non ha fatto sconti e ha punito i piloti: Webber ha definito "comica" la decisione e ha scritto, sempre su Twitter, "Per Alonso e me ricevere una reprimenda per le nostre azioni dopo la gara è comico per non dire altro. È stato un grande momento e ai fans è piaciuto molto".

Webber ha anche pubblicato una lunga serie di foto che mostrano i numerosi precedenti di 'autostop' nella storia del 'circus': " - ha scritto Webber- ho pensato che fosse già avvenuto in precedenza...".

Poi Alonso ha scelto l'ironia per prendere posizione. "Uno è rimasto in panne... l'altro passava di là" e ha innescato un vero e proprio botta e risposta che ha anche visto la partecipazione attiva dei tifosi. "Certo, amico. Facciamolo", ha replicato Webber. "Ma non so se siamo pronti per il red carpet", ha scritto ancora Alonso.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017