Excite

Formula Uno, Gp Brasile: Vettel campione, Alonso niente impresa

Sebastian Vettel centra il tris. Il tedesco della Red Bull è campione del mondo di Formula Uno, suo terzo titolo iridato consecutivo, grazie al sesto posto nel Gp del Brasile, ultimo appuntamento stagionale.

Ferrari, Domenicali: "Destino non è stato nostro amico"

La gara è stata vinta dall'inglese Jenson Button al volante della McLaren-Mercedes. Vettel ha chiuso il campionato con 281 punti, 3 in più rispetto a Fernando Alonso che ha combattuto fino alla fine conquistando il secondo posto davanti al compagno di squadra Felipe Massa.

Super Vettel: terzo titolo consecutivo, ma Schumi è lontano

"Sono orgoglioso della stagione fatta, abbiamo perso ma non qui in Brasile", ha detto Alonso sul podio del Gp. Lo spagnolo prova a pensare positivo e dà già appuntamento al prossimo anno: "Quando si fa qualche cosa con il cuore bisogna essere orgogliosi e io lo sono per la mia squadra, torneremo l'anno prossimo".

Gp Brasile, Ferrari: Alonso su Twitter, "Comunque vada, grazie a tutti"

Con la gara di Interlagos ha salutato definitivamente la Formula 1, Michael Schumacher che ha chiuso settimo e per l'occasione si è fatto preparare un casco speciale con un messaggio: "La vita è una storia di passione, grazie per avere condiviso la mia", la dedica ai suoi tifosi. A 43 anni, il pilota più vincente nella storia della Formula 1 ha appeso il volante al chiodo, e sulla monoposto ha esibito un nostalgico "Thank you-Goodbye, Michael", che i meccanici della Mercedes gli hanno voluto "disegnare". I tifosi hanno ricambiato il saluto del sette volte iridato con tanti striscioni: "25 novembre 2012, ultimo giorno dell'età dell'oro in F1" e "Michael, la F1 è nulla senza di te".

"È stato comunque un gran piacere tornare in Formula 1- ha detto Schumacher, poco prima del via -. La voglia di fare c'è, ma non credo che potremo fare i fuochi d'artificio in quest'ultima gara". Schumacher si era ritirato una prima volta alla fine della stagione 2006, per tornare in pista nel 2010, al volante di una Mercedes, con la quale è salito una sola volta sul podio, nel Gp d'Europa, a Valencia in questa stagione.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019