Excite

Formula Uno, Gp Canada: Vettel in pole, Alonso sesto e Massa sedicesimo

  • Getty Images

Nel mezzo dei capricci del meteo ha avuto la meglio lui, centrando la terza pole consecutiva sul circuito di Montreal: Sebastian Vettel partirà davanti a tutti nella gara di domani (in programma alle 20.00 ora italiana) mentre scatterà dalla sesta posizione la Ferrari di Fernando Alonso.

Per Vettel si tratta della 39/a in carriera, la terza della stagione. In prima fila, accanto al tedesco, partirà Lewis Hamilton (Mercedes). In seconda fila un sorprendente Valtteri Bottas (Williams-Renault) al fianco di Nico Rosberg (Mercedes). Quindi Mark Webber con l'altra Red Bull e la Ferrari di Alonso.

Male Felipe Massa uscito in Q2 dopo essere finito contro le barriere: il brasiliano partirà in ottava fila, dalle 16/a posizione.

Sono state delle qualifiche difficili per noi. Purtroppo sappiamo che queste sono le condizioni in cui soffriamo di più; probabilmente non riusciamo a mettere temperatura nelle gomme, quindi non riusciamo a spingere al massimo. Lo ripeto: oggi è stata una giornata difficile, domani con il sole andrà sicuramente meglio”, ha detto a Sky Sport Stefano Domenicali. “Domani il tempo dovrebbe essere bello- ha aggiunto il team principal della Rossa - quindi, per quanto riguarda Alonso, se manteniamo quello che abbiamo visto venerdì, le cose sono assolutamente tutte molto aperte. Mi dispiace per Massa: partire dietro è complicato, ma cercheremo come sempre di dare il massimo”.

E proprio lo spagnolo sembra piuttosto ottimista. “La qualifica non è stata del tutto male, ci sono cose che potevano andare storte in ogni curva, perché stava piovendo e la pista era difficile. Partire sesti domani non è male, vedremo cosa accadrà – ha spiegato Alonso - Domani si prevedono condizioni meteo che possono mutare durante la gara, ma noi dobbiamo essere pronti a ogni evenienza: sull'asciutto possiamo essere un filino più competitivi, ma possiamo far bene anche sul bagnato. Domani dovremo comunque migliorarci”.

Decisamente di altro umore Sebastian Vettel, che comunque rimane con i piedi per terra: “Sto già pensando alla gara, abbiamo delle ottime prestazioni così, qualsiasi saranno le condizioni meteo, andrà bene. Domani il tracciato dovrebbe essere asciutto ma questo non è un problema, in gara però può succedere di tutto”.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018