Excite

Formula uno, a Silverstone trionfa Webber. Alonso: "Orgoglioso"

  • infophoto

Fernando Alonso comanda il Gran Premio di Silverstone per 48 dei 52 giri,ma viene mollato dalle gomme sul più bello ed è costretto a subire la rimonta di Mark Webber.

Con l'australiano e lo spagnolo, il podio è completato da Sebastian Vettel, ottimo quarto Felipe Massa. Attualmente la classifica piloti dice 129 punti Alonso contro i 116 di Webber e i 100 di Sebastian Vettel.

Nonostante la beffa finale, c'è soddisfazione nel team Ferrari: "Stavo quasi riuscendo a vincere, ma nell’ultimo stint Mark era più veloce di me ed ha meritato la vittoria. Non resta che fare le congratulazioni sia a lui che alla Red Bull. Sono orgoglioso della ripresa della Ferrari, stiamo lottando per la vittoria, la strada è quella giusta. Sono ancora in testa al mondiale, il mio obiettivo è questo".

Un po' lo stesso discorso di Domenicali: "Abbiamo raccolto trenta punti molto pesanti a Silverstone. Fernando ha fatto ancora una volta un’ottima gara, l’ennesima della sua stagione".

In casa Red Bull soddisfazione per Webber e Vettel. "E' stato un risultato incredibile", commenta il vincitore "in partenza Fernando andava forte, ma con pneumatici diversi,alla fine sono riuscito a spuntarla, è una grande gioia".

"Non mi è andata bene in partenza" si lamenta Vettel "quando ho perso la posizione in favore di massa, ma poi sono stato bravo a recuperare. Sono soddisfatto per il team".

L'eroe di casa, il pilota Mc Laren Lewis Hamilton, finisce ottavo, con il compagno di squadra Jenson Button decimo. "La macchina mi ha deluso, non è stata quella che volevo" ha dichiarato l'inglese "Bisogna trovare velocità".

In casa Mercedes, Michael Schumacher preferisce accontentarsi dopo il settimo posto: "Alla vigilia del Gp ho detto che queste condizioni ambientali non ci avrebbero favorito ed in effetti così è stato. Pazienza, andrà meglio a Budapest e Hokhenheim, dove andremo più veloci".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020