Excite

Formula 1, Gp Brasile. Alonso: "Sono il primo fra i mortali", Domenicali: "Ferrari per il 2° posto"

  • Getty Images

La Ferrari all'ultima gara di una stagione con tantissime ombre e poche luci. Alla vigilia del Gp del Brasile, Maranello resta con un solo obiettivo: agguantare il secondo posto nella classifica costruttori, attualmente tra le mani della Mercedes. Occorrerà una impresa e servirà il massimo impegno da parte di tutti, anche di quel Felipe Massa, giunto al passo d'addio.

MASSA - Per il brasiliano si tratta dell'ultimo gran premio con la Ferrari prima del trasferimento alla Williams. "Sarà un weekend di emozioni intense", ammette Felipe "Per due ragioni. E' la mia ultima gara con la scuderia italiana e si gareggia in Brasile, il mio paese".

"Attualmente i nostri rivali hanno dimostrato di avere qualcosa in più, ma ci impegneremo fino alla fine per strappare il secondo posto nella classifica costruttori".

ALONSO - Fernando Alonso è tornato al secondo posto nella classifica piloti: "E' un po' come essere primi nella classifica dei mortali", scherza il driver spagnolo.

"Sono soddisfatto per quanto fatto ad Austin, tre giorni di riposo sono serviti per guarire definitivamente dal problema alla schiena. Sono pronto per dare il 100% ed aiutare il team a portare a casa l'obiettivo, scavalcare la Mercedes".

DOMENICALI - Chi si aspetta una reazione da parte di tutto il team è Stefano Domenicali. "Ad Interlagos spero in un cambiamento, dobbiamo stringere i denti", le parole del team principal.

"Dovremo massimizzare il potenziale della vettura e fare un passo decisivo per la conquista della piazza d'onore, ma dovremo guardarci dal ritornodella Lotus, che sembra la vera seconda forza. Spero tanto in Felipe Massa, al suo ultimo Gp con noi. Sarà una emozione fortissima".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017