Excite

Fortitudo in picchiata! Debito milionario e rischio radiazione

La Fortitudo è fuori anche dalla Lega 2 e non si vede una fine al baratro nella quale sta sprofondando questa bandiera del basket italiano vincitrice di due Campionati, una Coppa ed uno Supercoppa italiana, tanto che addirittura sta rischiando l’estromissione dalla pallacanestro italiana.

Una buco nei conti da 1.7 milioni di euro e dato che ormai è scaduto l’ultimatum della Comtec, sembra non ci sia niente da fare e pare proprio che ormai il destino della squadra bolognese sia segnato, come rischia di esserlo anche quello di Vigevano, precipitata nello stesso vortice della Fortitudo, insieme anche al Barcellona, che però pare ce la farà: se questo scenario si verificherà c’è la possibilità che la formazione bolognese retroceda ad honorem nella A Dilettanti, ma purtroppo è prepotente anche il rischio di una radiazione totale.

Aiuti stanno arrivando da parte da tutta la tifoseria, vecchie glorie ed allenatori, la stessa famiglia Belinelli è scesa in campo con una donazione per salvare la squadra di 223.537 euro, ma nemmeno questo è sufficiente e salvo qualche sorpresa dell’ultimo minuto di Sacrati pare proprio che non si intravveda la luce alla fine del tunnel.

L’ultimo appello è del capitano Gianluca Basile: ‘La situazione è sotto agli occhi di tutti, ci sono un sacco di debiti, e la vedo nera. Fantastica la raccolta fondi, non tanto per pagare i debiti ma per partire, o ripartire. Io però dico questo: lo so che dopo si vengono a creare dei precedenti, però la Fortitudo è una società storica, non può sparire. Ha un seguito di tifosi senza pari, ci vorrebbe una legge solo per lei, per salvarla’. A questo punto tutto è appesa ad un filo davvero sottilissimo.

Foto: freeforumzone.leonardo.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019