Excite

Dean Potter 'Daredevil', morto sullo Yosemite il grande campione di Base Jumping: le foto

Dean Potter, soprannominato ‘Daredevil’ per la sua affinità con il personaggio Marvel, è morto mentre faceva la cosa che gli piaceva di più: praticare sport estremi. Lui era infatti un campione di Base Jumping, laddove Base è l’acronimo di Building (edifici) Antennas (torri), Span (ponti), Earth (terra) e Jumping sta per salto. Si tratta quindi dell’attività di lancio da una struttura, posta molto in alto, come una scogliera o un promontorio. Proprio il lancio dal promontorio del Taft Point, sulla Yosemite Valley, è stato fatale a Dean Potter: dopo varie ore in cui era risultato disperso, sono scattate le ricerche. Il campione dello sport estremo è stato trovato morto insieme a Graham Hunt, un altro grande atleta di questa disciplina tanto affascinante (dà la sensazione di volo) quanto molto pericolosa. E le foto, pubblicate su Instagram, rivelano la grande passione di Potter.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018