Excite

Ferrari, Domenicali: "Destino non è stato nostro amico"

"Il destino non ci è stato proprio amico, più di così non potevamo fare, mi dispiace per Fernando perchè meritava il titolo". Parola del responsabile della gestione sportiva della Ferrari Stefano Domenicali che non nasconde l'amarezza dopo aver perso il Mondiale piloti all'ultima gara. "Fa male perdere così all'ultima corsa, dobbiamo ripartire subito", ha aggiunto Domenicali.

Sebastian Vettel ha vinto il titolo con tre punti di vantaggio su Fernando Alonso. La Ferrari chiude al secondo posto anche il Mondiale Costruttori con 400 punti alle spalle della Red Bull (460).

Fonte: Getty Images

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021