Excite

La camera ardente di Simoncelli

E' stata aperta a Coriano la camera ardente di Marco Simoncelli, e in tantissimi - nonostante la fitta pioggia - si sono recati al Teatro Corte per rendere omaggio al campione scomparso. I volontari presenti, con la maglia numero 58 del Sic, sono gli amici di Marco. Vicino al feretro anche la moto che ha accompanato Simoncelli quest'anno e sullo sfondo le foto che ritraggono un sorridente Sic nella vita di tutti i giorni. Fuori al teatro, diversi striscioni come uno che recita: "Adesso insegna agli angeli come si impenna".
Foto LaPresse
E' stata aperta a Coriano la camera ardente di Marco Simoncelli, e in tantissimi - nonostante la fitta pioggia - si sono recati al Teatro Corte per rendere omaggio al campione scomparso. I volontari presenti, con la maglia numero 58 del Sic, sono gli amici di Marco. Vicino al feretro anche la moto che ha accompanato Simoncelli quest'anno e sullo sfondo le foto che ritraggono un sorridente Sic nella vita di tutti i giorni. Fuori al teatro, diversi striscioni come uno che recita: "Adesso insegna agli angeli come si impenna".
Foto LaPresse
E' stata aperta a Coriano la camera ardente di Marco Simoncelli, e in tantissimi - nonostante la fitta pioggia - si sono recati al Teatro Corte per rendere omaggio al campione scomparso. I volontari presenti, con la maglia numero 58 del Sic, sono gli amici di Marco. Vicino al feretro anche la moto che ha accompanato Simoncelli quest'anno e sullo sfondo le foto che ritraggono un sorridente Sic nella vita di tutti i giorni. Fuori al teatro, diversi striscioni come uno che recita: "Adesso insegna agli angeli come si impenna".
Foto LaPresse
E' stata aperta a Coriano la camera ardente di Marco Simoncelli, e in tantissimi - nonostante la fitta pioggia - si sono recati al Teatro Corte per rendere omaggio al campione scomparso. I volontari presenti, con la maglia numero 58 del Sic, sono gli amici di Marco. Vicino al feretro anche la moto che ha accompanato Simoncelli quest'anno e sullo sfondo le foto che ritraggono un sorridente Sic nella vita di tutti i giorni. Fuori al teatro, diversi striscioni come uno che recita: "Adesso insegna agli angeli come si impenna".
Foto LaPresse
E' stata aperta a Coriano la camera ardente di Marco Simoncelli, e in tantissimi - nonostante la fitta pioggia - si sono recati al Teatro Corte per rendere omaggio al campione scomparso. I volontari presenti, con la maglia numero 58 del Sic, sono gli amici di Marco. Vicino al feretro anche la moto che ha accompanato Simoncelli quest'anno e sullo sfondo le foto che ritraggono un sorridente Sic nella vita di tutti i giorni. Fuori al teatro, diversi striscioni come uno che recita: "Adesso insegna agli angeli come si impenna".
Foto LaPresse
E' stata aperta a Coriano la camera ardente di Marco Simoncelli, e in tantissimi - nonostante la fitta pioggia - si sono recati al Teatro Corte per rendere omaggio al campione scomparso. I volontari presenti, con la maglia numero 58 del Sic, sono gli amici di Marco. Vicino al feretro anche la moto che ha accompanato Simoncelli quest'anno e sullo sfondo le foto che ritraggono un sorridente Sic nella vita di tutti i giorni. Fuori al teatro, diversi striscioni come uno che recita: "Adesso insegna agli angeli come si impenna".
Foto LaPresse
E' stata aperta a Coriano la camera ardente di Marco Simoncelli, e in tantissimi - nonostante la fitta pioggia - si sono recati al Teatro Corte per rendere omaggio al campione scomparso. I volontari presenti, con la maglia numero 58 del Sic, sono gli amici di Marco. Vicino al feretro anche la moto che ha accompanato Simoncelli quest'anno e sullo sfondo le foto che ritraggono un sorridente Sic nella vita di tutti i giorni. Fuori al teatro, diversi striscioni come uno che recita: "Adesso insegna agli angeli come si impenna".
Foto LaPresse
E' stata aperta a Coriano la camera ardente di Marco Simoncelli, e in tantissimi - nonostante la fitta pioggia - si sono recati al Teatro Corte per rendere omaggio al campione scomparso. I volontari presenti, con la maglia numero 58 del Sic, sono gli amici di Marco. Vicino al feretro anche la moto che ha accompanato Simoncelli quest'anno e sullo sfondo le foto che ritraggono un sorridente Sic nella vita di tutti i giorni. Fuori al teatro, diversi striscioni come uno che recita: "Adesso insegna agli angeli come si impenna".
Foto LaPresse
E' stata aperta a Coriano la camera ardente di Marco Simoncelli, e in tantissimi - nonostante la fitta pioggia - si sono recati al Teatro Corte per rendere omaggio al campione scomparso. I volontari presenti, con la maglia numero 58 del Sic, sono gli amici di Marco. Vicino al feretro anche la moto che ha accompanato Simoncelli quest'anno e sullo sfondo le foto che ritraggono un sorridente Sic nella vita di tutti i giorni. Fuori al teatro, diversi striscioni come uno che recita: "Adesso insegna agli angeli come si impenna".
Foto LaPresse
E' stata aperta a Coriano la camera ardente di Marco Simoncelli, e in tantissimi - nonostante la fitta pioggia - si sono recati al Teatro Corte per rendere omaggio al campione scomparso. I volontari presenti, con la maglia numero 58 del Sic, sono gli amici di Marco. Vicino al feretro anche la moto che ha accompanato Simoncelli quest'anno e sullo sfondo le foto che ritraggono un sorridente Sic nella vita di tutti i giorni. Fuori al teatro, diversi striscioni come uno che recita: "Adesso insegna agli angeli come si impenna".
Foto LaPresse
E' stata aperta a Coriano la camera ardente di Marco Simoncelli, e in tantissimi - nonostante la fitta pioggia - si sono recati al Teatro Corte per rendere omaggio al campione scomparso. I volontari presenti, con la maglia numero 58 del Sic, sono gli amici di Marco. Vicino al feretro anche la moto che ha accompanato Simoncelli quest'anno e sullo sfondo le foto che ritraggono un sorridente Sic nella vita di tutti i giorni. Fuori al teatro, diversi striscioni come uno che recita: "Adesso insegna agli angeli come si impenna".
Foto LaPresse
E' stata aperta a Coriano la camera ardente di Marco Simoncelli, e in tantissimi - nonostante la fitta pioggia - si sono recati al Teatro Corte per rendere omaggio al campione scomparso. I volontari presenti, con la maglia numero 58 del Sic, sono gli amici di Marco. Vicino al feretro anche la moto che ha accompanato Simoncelli quest'anno e sullo sfondo le foto che ritraggono un sorridente Sic nella vita di tutti i giorni. Fuori al teatro, diversi striscioni come uno che recita: "Adesso insegna agli angeli come si impenna".
Foto LaPresse

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020