Excite

Moto GP, Gran Premio del Giappone, conferenza stampa prima della gara

Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse
Marco Simoncelli in conferenza stampa insieme ad Aoyama e Lorenzo; il pilota di Cattolica non ha ancora trovato la giusta continuità di velocità durante la gara. Accusa infatti ancora un calo nella parte finale e quindi è su questo che dovrà lavorare per poter far bene nelle ultime gare del motomondiale 2010. Ma si dice fiducioso.
© LaPresse

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019