Excite

Nadya Vessey

Le immagini della neozelandese che perse le gambe quando era bambina e che adesso può finalmente nuotare grazie agli ingegneri della Weta che le hanno costruito una coda da sirena
Le immagini della neozelandese che perse le gambe quando era bambina e che adesso può finalmente nuotare grazie agli ingegneri della Weta che le hanno costruito una coda da sirena
Le immagini della neozelandese che perse le gambe quando era bambina e che adesso può finalmente nuotare grazie agli ingegneri della Weta che le hanno costruito una coda da sirena
Le immagini della neozelandese che perse le gambe quando era bambina e che adesso può finalmente nuotare grazie agli ingegneri della Weta che le hanno costruito una coda da sirena
Le immagini della neozelandese che perse le gambe quando era bambina e che adesso può finalmente nuotare grazie agli ingegneri della Weta che le hanno costruito una coda da sirena
Le immagini della neozelandese che perse le gambe quando era bambina e che adesso può finalmente nuotare grazie agli ingegneri della Weta che le hanno costruito una coda da sirena
Le immagini della neozelandese che perse le gambe quando era bambina e che adesso può finalmente nuotare grazie agli ingegneri della Weta che le hanno costruito una coda da sirena

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017