Excite

Schumacher-incidente, Todt e Badoer al capezzale di Michael

Jean Todt e Luca Badoer hanno reso visita a Michael Schumacher, da cinque giorni ricoverato a Grenoble dopo la caduta sulle nevi di Méribel, in Alta Savoia (Fonte foto: Getty Images)

Leggi la news

Al capezzale di Schumi, oltre alla moglie Corinna e i figli Gina-Maria, 16 anni, e Mick, 14, che ha assistito all'incidente, c'è anche Gerard Saillant, il professore parigino che lo operò nel '99 dopo l'incidente di Silverstone e amico del campione tedesco
Secondo quanto ha scritto il giornale tedesco Bild, al momento dell'incidente Schumi stava soccorrendo una bimba, figlio di un amico. Questo il motivo che lo ha indotto ad effettuare il fuoripista nel corso del quale si è verificato l'impatto contro una roccia
Secondo quanto ha scritto il giornale tedesco Bild, al momento dell'incidente Schumi stava soccorrendo una bimba, figlio di un amico. Questo il motivo che lo ha indotto ad effettuare il fuoripista nel corso del quale si è verificato l'impatto contro una roccia
Attualmente Schumacher è in coma farmacologico.Le sue condizioni sono definite "Critiche, ma stabili"

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018