Excite

Vancouver 2010, muore slittinista georgiano

A poche ore dalla cerimonia inaugurale muore in un grave incidente lo slittinista georgiano Nodar Kumaritashvili, aveva 21 anni; l'atleta durante le prove è andato a urtare violentemente contro un palo, immediati saranno poi i soccorsi ma per l'atleta non c'è stato nulla da fare. Scendeva con il suo slittino a 140 km/h circa. Forte lo sgomento da parte di tutto il mondo sportivo e la Georgia valuta se ritirarsi o meno dalle Olimpiadi (fonte: SKYtg24)
A poche ore dalla cerimonia inaugurale muore in un grave incidente lo slittinista georgiano Nodar Kumaritashvili, aveva 21 anni; l'atleta durante le prove è andato a urtare violentemente contro un palo, immediati saranno poi i soccorsi ma per l'atleta non c'è stato nulla da fare. Scendeva con il suo slittino a 140 km/h circa. Forte lo sgomento da parte di tutto il mondo sportivo e la Georgia valuta se ritirarsi o meno dalle Olimpiadi (fonte: SKYtg24)
A poche ore dalla cerimonia inaugurale muore in un grave incidente lo slittinista georgiano Nodar Kumaritashvili, aveva 21 anni; l'atleta durante le prove è andato a urtare violentemente contro un palo, immediati saranno poi i soccorsi ma per l'atleta non c'è stato nulla da fare. Scendeva con il suo slittino a 140 km/h circa. Forte lo sgomento da parte di tutto il mondo sportivo e la Georgia valuta se ritirarsi o meno dalle Olimpiadi (fonte: SKYtg24)
A poche ore dalla cerimonia inaugurale muore in un grave incidente lo slittinista georgiano Nodar Kumaritashvili, aveva 21 anni; l'atleta durante le prove è andato a urtare violentemente contro un palo, immediati saranno poi i soccorsi ma per l'atleta non c'è stato nulla da fare. Scendeva con il suo slittino a 140 km/h circa. Forte lo sgomento da parte di tutto il mondo sportivo e la Georgia valuta se ritirarsi o meno dalle Olimpiadi (fonte: SKYtg24)
A poche ore dalla cerimonia inaugurale muore in un grave incidente lo slittinista georgiano Nodar Kumaritashvili, aveva 21 anni; l'atleta durante le prove è andato a urtare violentemente contro un palo, immediati saranno poi i soccorsi ma per l'atleta non c'è stato nulla da fare. Scendeva con il suo slittino a 140 km/h circa. Forte lo sgomento da parte di tutto il mondo sportivo e la Georgia valuta se ritirarsi o meno dalle Olimpiadi (fonte: SKYtg24)
A poche ore dalla cerimonia inaugurale muore in un grave incidente lo slittinista georgiano Nodar Kumaritashvili, aveva 21 anni; l'atleta durante le prove è andato a urtare violentemente contro un palo, immediati saranno poi i soccorsi ma per l'atleta non c'è stato nulla da fare. Scendeva con il suo slittino a 140 km/h circa. Forte lo sgomento da parte di tutto il mondo sportivo e la Georgia valuta se ritirarsi o meno dalle Olimpiadi (fonte: SKYtg24)
A poche ore dalla cerimonia inaugurale muore in un grave incidente lo slittinista georgiano Nodar Kumaritashvili, aveva 21 anni; l'atleta durante le prove è andato a urtare violentemente contro un palo, immediati saranno poi i soccorsi ma per l'atleta non c'è stato nulla da fare. Scendeva con il suo slittino a 140 km/h circa. Forte lo sgomento da parte di tutto il mondo sportivo e la Georgia valuta se ritirarsi o meno dalle Olimpiadi (fonte: SKYtg24)
A poche ore dalla cerimonia inaugurale muore in un grave incidente lo slittinista georgiano Nodar Kumaritashvili, aveva 21 anni; l'atleta durante le prove è andato a urtare violentemente contro un palo, immediati saranno poi i soccorsi ma per l'atleta non c'è stato nulla da fare. Scendeva con il suo slittino a 140 km/h circa. Forte lo sgomento da parte di tutto il mondo sportivo e la Georgia valuta se ritirarsi o meno dalle Olimpiadi (fonte: SKYtg24)
A poche ore dalla cerimonia inaugurale muore in un grave incidente lo slittinista georgiano Nodar Kumaritashvili, aveva 21 anni; l'atleta durante le prove è andato a urtare violentemente contro un palo, immediati saranno poi i soccorsi ma per l'atleta non c'è stato nulla da fare. Scendeva con il suo slittino a 140 km/h circa. Forte lo sgomento da parte di tutto il mondo sportivo e la Georgia valuta se ritirarsi o meno dalle Olimpiadi (fonte: SKYtg24)
A poche ore dalla cerimonia inaugurale muore in un grave incidente lo slittinista georgiano Nodar Kumaritashvili, aveva 21 anni; l'atleta durante le prove è andato a urtare violentemente contro un palo, immediati saranno poi i soccorsi ma per l'atleta non c'è stato nulla da fare. Scendeva con il suo slittino a 140 km/h circa. Forte lo sgomento da parte di tutto il mondo sportivo e la Georgia valuta se ritirarsi o meno dalle Olimpiadi (fonte: SKYtg24)
A poche ore dalla cerimonia inaugurale muore in un grave incidente lo slittinista georgiano Nodar Kumaritashvili, aveva 21 anni; l'atleta durante le prove è andato a urtare violentemente contro un palo, immediati saranno poi i soccorsi ma per l'atleta non c'è stato nulla da fare. Scendeva con il suo slittino a 140 km/h circa. Forte lo sgomento da parte di tutto il mondo sportivo e la Georgia valuta se ritirarsi o meno dalle Olimpiadi (fonte: SKYtg24)
A poche ore dalla cerimonia inaugurale muore in un grave incidente lo slittinista georgiano Nodar Kumaritashvili, aveva 21 anni; l'atleta durante le prove è andato a urtare violentemente contro un palo, immediati saranno poi i soccorsi ma per l'atleta non c'è stato nulla da fare. Scendeva con il suo slittino a 140 km/h circa. Forte lo sgomento da parte di tutto il mondo sportivo e la Georgia valuta se ritirarsi o meno dalle Olimpiadi (fonte: SKYtg24)
A poche ore dalla cerimonia inaugurale muore in un grave incidente lo slittinista georgiano Nodar Kumaritashvili, aveva 21 anni; l'atleta durante le prove è andato a urtare violentemente contro un palo, immediati saranno poi i soccorsi ma per l'atleta non c'è stato nulla da fare. Scendeva con il suo slittino a 140 km/h circa. Forte lo sgomento da parte di tutto il mondo sportivo e la Georgia valuta se ritirarsi o meno dalle Olimpiadi (fonte: SKYtg24)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017