Excite

"Fuggire da Alcatraz" è diventato una gara

Duemila partecipanti ed un solo scopo: “Fuggire da Alcatraz”. La ventinovesima edizione della corsa di triathlon, la cui prima edizione si celebrò appunto nel 1980, “Escape from Alcatraz” (Fuga da Alcatraz), ispirata al celebre film di Clint Eastwood, è stata vinta da Andy Potts, giovane atleta di Colorado Springs, che è già alla sua terza edizione conquistata.

La corsa, della quale la parte più entusiasmante è di sicuro la nuotata di circa 1Km e mezzo nelle gelide acque attorno ad Alcatraz a San Francisco, tra l’altro pure piene di squali, vuole essere, oltre che una manifestazione sportiva, anche una rivisitazione della celebre fuga, chissà se poi effettivamente fu così, di un temerario che ispirò il noto film di Eastwood.

Tutti i partecipanti, uomini e donne hanno dato il meglio in questa prova da veri duri, ma a spuntarla è stato solo Andy Pottes che a fine corsa ha dichiarato: “Vincere questa competizione per la terza volta è stato incredibile, e vincere ancora qui a San Francisco è un’emozione incredibile”.

E ci crediamo tutti, perché in una gara come questa il primo deve davvero sentirsi braccato.

Guarda il video dell’ “Escape from Alcatraz 2009” vinta da Andy Potts

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017