Excite

Fulmine Usain Bolt, oro nei 200m ai Mondiali di Mosca in 19''66

  • Getty Images

Con il tempo di 19''66, Usain Bolt ha vinto la medaglia d'oro nella finale dei 200 metri ai Mondiali di Atletica di Mosca, dopo aver conquistato il gradino più alto del podio già nei 100 metri. Secondo tempo per il connazionale Warren Weir, medaglia d'argento con 19"79, mentre lo statunitense Curtis Mitchell, con 20"04, si è dovuto accontentare della medaglia di bronzo.

Per il velocista giamaicano si tratta della settima medaglia d'oro conquistata in altrettante gare dei mondiali, da Berlino 2009 a oggi: Bolt si era qualificato alla finale dei 200 metri correndo la semifinale in 20"12.

Ma non finisce qui: Bolt punta al terzo oro della rassegna russa. Domani scenderà in pista per la staffetta 4x100, nel tentativo di replicare la 'tripletta' ai Mondiali del 2009 e ai Giochi del 2008 e del 2012. Ai Mondiali di Daegu di due anni fa il primato gli sfuggì di mano a causa della squalifica per falsa partenza in finale.

Prima che gli atleti si mettessero sui blocchi di partenza, nello stadio Luzniki è stato tributato un ricordo di Pietro Mennea, proiettando sul grande schermo le immagini della sua vittoria all’Olimpiade del 1980 nello stesso stadio e sui 200, con l’eccezionale rimonta nei confronti dello scozzese Allan Wells.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018