Excite

Fuori Seppi, ma questa volta si autoelimina

Andreas Seppi non giocherà il match di Coppa Davis tra Italia e Bielorussia. Il n°1 del tennis azzurro, che però gioca bene solo tra le mura di casa perché nei tornei Atp è inesistente, come tutti gli uomini dell’Italia, ha deciso di non partecipare alla Coppa nonostante i tentativi di Barazzutti di convocarlo.

E così alla fine contro la Bielorussia ci saranno Filippo Volandri, al posto di Seppi, Simone Bolelli, Fabio Fognini e Potito Starace. Quello che stupisce sono le motivazioni: Seppi infatti ha deciso di lasciare i suoi compagni di squadra per concentrarsi su motivazioni e stimoli personali, forse nel tentativo di riuscire a passare almeno il primo turno di un qualche torneo in giro per il mondo.

E Barazzutti ci ha pure provato a convincerlo, ma: ‘Ho avuto un incontro a quattr'occhi con il giocatore - spiega Barazzutti - dal colloquio si è evidenziato quel malessere di cui Seppi già aveva parlato nelle interviste. Ho provato a ricucire la situazione ma, rendendomi conto dell'inutilità dei miei sforzi, l'ho giudicato 'non idoneo' a far parte della squadra di Coppa Davis’.

Insomma una volta ogni tanto invece di pronunciare la famosa frase ‘fuori Seppi e Bolelli’, che di solito si scrive dopo il primo turno di un Atp, oggi ci si accontenta solo di ‘fuori Seppi’, ma dalla Coppa Davis!

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017