Excite

Gallinari, infortunio grave al ginocchio destro: si teme la rottura del crociato anteriore (video)

  • Getty Images

L'urlo di dolore di Danilo Gallinari gela il Pepsi Center di Denver, dove ieri notte i Nuggets hanno battuto in maniera rocambolesca (95-94) i Dallas Mavericks. Una vittoria che passa in secondo piano di fronte all'infortunio al ginocchio sinistro dell'ala piccola italiana, che si presume molto serio vista la sua reazione.

Tutto è accaduto quando mancavano 4' e 27" all'intervallo. Danilo cerca la penetrazione puntando Dirk Nowitzki, ma il suo ginocchio sinistro cede all'improvviso, senza contatto con il tedesco, ma dopo un movimento innaturale. L'azzurro viene trasportato negli spogliatoi su una sedia a rotelle.

Oggi la risonanza magnetica stabilirà in maniera più precisa l'entita dell'infortunio, ma lo staff sanitario dei Nuggets è apparso pessimista. Quel che si teme è infatti la rottura del crociato anteriore. In questo caso la stagione di Gallinari sarebbe finita.

Il coach dei Denver Nuggets, Karl, lascia trasparire un barlume di speranza. "A volte le prospettive cambiano, aspettiamo la risonanza magnetica. Qualche anno fa vidi una scena simile con protagonista Nene, tutto sembrava lasciar presagire un infortunio molto grave, invece si trattò di una semplice distorsione al ginocchio.Speriamo accada lo stesso anche con Danilo".

Dopo l'uscita di Gallinari, Denver è apparsa sotto choc, costretta ad inseguire per quasi tutta la gara i Dallas Mavericks: i Nuggets riescono a mettere il muso avanti solo a due secondi dalla sirena, grazie ad una bella penetrazione di Andre Iguodala.

Successivamente è Corey Brewer a stoppare ottimamente un tentativo di di Anthony Morrow, chiudendo così una partita vinta sì dai Denver, ma per la quale c'è poco da esultare.

IL VIDEO DELL'INFORTUNIO

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018