Excite

Georgia Page, giocatrice simbolo del rugby: resta in campo con il naso rotto, il video

L'australiana Georgia Page è diventata la giocatrice simbolo dello spirito del rugby. Il video racconta la rottura riportata al naso, durante un scontro di gioco alla Lindwood University. Il colpo subito al volto ha causato evidenti effetti con il naso sanguinante e una parte dell'occhio destro tumefatta.

L'irriducibile Georgia Page ha continuato a placcare le avversarie, fornendo il proprio contributo. "Ho fatto quello che chiunque avrebbe fatto al mio posto. Aiutare i compagni e cercare di non far segnare l’altra squadra", ha spiegato a fine partita, minimizzando l'inattesa notorietà. "Il mio viso forse era più bello prima. Ma l’unica preoccupazione è che ancora non riesco ancora a respirare dal naso. Passerà", ha aggiunto dimostrando di non essere tanto preoccupata dai problemi estetici. Infine, Georgia Page ha rifiutato l'etichetta di eroina: "Tutte le donne che giocano a rugby sono delle war goddesses!", ha sentenziato.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017