Excite

Ginnastica artistica, anche la Ferrari agli Europei

Buone notizie per la ginnastica italiana. Agli Europei di Milano, in programma dal 31 marzo a Milano, ci sarà anche Vanessa Ferrari, la prima italiana ad aver vinto un Mondiale di ginnastica artistica. La sua presenza era stata messa fortemente a rischio a causa di un risentimento al tendine d’Achille dopo una prova di Serie A, a Genova.

Guarda la gallery dedicata a Vanessa Ferrari

La conferma arriva Direttore Tecnico della nazionale Fulvio Vailati: "Ho spiegato molto bene - comincia Vailati - durante la conferenza stampa in Regione Lombardia quale fosse la situazione. La Ferrari - spiega - aveva avuto un risentimento al tendine d'Achille dopo la seconda prova di Serie A, a Genova. Il problema le aveva impedito di partecipare all'incontro pre-europeo di Jesolo, organizzato proprio per testare il gruppo, pochi giorni prima dell'appuntamento di Milano. Gli ultimi accertamenti medici – continua il Direttore tecnico - ci avevano confermato che Vanessa stava recuperando. Abbiamo dovuto aspettare fino all'ultimo per vedere se le terapie seguite avessero dato l'esito sperato. Ebbene, nel pomeriggio di oggi, dopo due giorni di collegiale, posso finalmente ufficializzare, al termine dell'allenamento, che la Ferrari ha lavorato senza problemi e si è mostrata pronta in tutti e quattro gli attrezzi".

Insieme a Vanessa nella formazione che affronterà gli Europei anche Paola Galante, compagna della Ferrari nella Brixia, Lia Parolari (Estate '83) ed Emily Army (GAL Lissone) ; esclusa invece Serena Licchetta (La Rosa di Brindisi) , atleta che rimane comunque nel giro della Nazionale.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017