Excite

Giochi del Mediterraneo, l’Italia davanti a tutti

I Giochi di Pescara continuano alla grande per gli azzurri che in ogni categoria voincono e lottano ai vertici, ed in prospettiva Mondiali di Roma, le notizie sono incoraggianti.

Cominciamo dal nuoto dove Alessandro Terrin ha vinto l'oro nei 50 rana stabilendo con 27''22 il nuovo primato italiano. Ma è solo l’inizio perché và alla grande anche Caterina Giacchetti, oro nei 200 farfalla in 2'06"89 davanti all’altra italiana Paola Cavallino, medaglia di bronzo in 2'10''19, ed oro anche alla squadra femminile composta da Valentina De Nardi, Roberta Panara, Caterina Giacchetti e Livia Travaglino che si portata a casa la medaglia più bella nella staffetta 4x100 misti. Argento poi per Federico Colbertaldo nei 1500 stile libero, e come lui anche Francesco Vespe nei 200 farfalla, mentre bronzo, nella stessa gara per Niccolò Beni, e come lui terzo gradino del podio infine per Roberta Panara nei 50 rana.

Ma va bene anche il calcio, dove l’Italia di Francesco Rocca si è qualificata per la finale battendo la Libia per 1-0 grazie ad un gol di Garibaldi al 3’ del primo tempo; tra gli sport di gruppo poi è apprezzatissimo il beach volley femminile, dove fisici scolpiti e ruzzoloni nella sabbia stanno facendo sognare il pubblico maschile, provare per credere, basta guardare questa favolosa photogallery…

Guarda questa gallery dedicata agli scatti più sexy del torneo di beach volley femminile

Continuiamo con le medaglie azzurre, e passiamo al karate dove Salvatore Loria ha vinto un argento importantissimo nella categoria 84kg, venendo sconfitto solo in finale dal greco Papadopoulos, mentre negli over 84 kg il grande favorito Stefano Maniscalco non riesce ad andare oltre ad una medaglia di bronzo.

Ancora, medaglia d’oro per Daniele Di Spigno nel double trap del tiro a volo, con ben 190 centri , mentre bronzo per Francesco D'Aniello, argento a Pechino 2008, con 180 centri. Anche l’atletica è stata ricca di soddisfazioni dove Elisabetta Preziosa ha conquistato l’argento prova individuale della ginnastica artistica femminile, mentre è oro la medaglia di Tania Vicenzino nel salto in lungo femminile dove l’azzurra ha dominato. Argento e bronzo poi nei 100 metri uomini giunte dalle gambe di Emanuele Di Gregorio, argento con 10'21 e Fabio Cerutti, bronzo con 10'23, e ancora due medaglie dello stesso colore per Assunta Legnante e Chiara Rosa.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017