Excite

Giro d'Italia, 13a tappa vince Modolo: ordine d'arrivo e classifica generale, Aru maglia rosa

  • Getty Images
La 13a tappa del Giro d'Italia 2015, Montecchio Maggiore-Jesolo di 147 km, consegna la maglia rosa a Fabio Aru, mentre sul traguardo Sacha Modolo conquista la vittoria in volata davanti a Giacomo Nizzolo. E dire che avrebbe dovuto essere una tappa di transizione in attesa della cronometro di domani e delle scalate in alta montagna che seguiranno.

La classifica generale è stata stravolta da una caduta avvenuta a poco più di 3 km dall'arrivo (quando è prevista la neutralizzazione del tempo in caso di cadute): così il capitano dell'Astana è riuscito a scavalcare Alberto Contador che ha perso contatto dalla testa del gruppo. Ancora peggio è andata all'australiano Richie Porte, che ha perso oltre un minuto e ora è scivolato in 16a posizione con oltre 5 minuti di ritardo.

Vedi il video in cui il pubblico saluta il ciclista Matteo Tosatto

Come è andata ieri all'arrivo di Vicenza/Monte Berico

Per quanto riguarda la volata finale, Modolo è stato bravo a sfruttare il lavoro del suo gregario Richeze, precedendo un ottimo Nizzolo. Per Modolo si tratta della prima vittoria al Giro d'Italia: ovviamente anche lo sprint ha risentito della caduta che ha spezzato il gruppo. In terza posizione si è piazzato Elia Viviani che non ha trovato lo spunto per superare gli avversari. In un primo momento si era pensato che anche Aru fosse caduto, in quanto molte maglie dell'Astana sono rimaste attardate. Invece il sardo è rimasto in bicicletta, tenendo il treno di testa.

L'ordine di arrivo della 13a tappa del Giro d'Italia 2015 con arrivo a Jesolo

1° Sacha Modolo

2° Giacomo Nizzolo s.t.

3° Elia Viviani s.t.

4° Aleksandr Porsev s.t.

5° Eduard Michael Grosu s.t.

6° Maximiliano Richeze s.t.

7° Moreno Hofland s.t.

8° Nicola Ruffoni s.t.

9° Luka Mezgec s.t.

10° Heinrich Hausserl s.t.

La classifica generale dopo 13 tappe del Giro d'Italia 2015

1° Fabio Aru

2° Alberto Contador a 19"

3° Mikel Landa Meana a 1'14"

4° Roman Kreuziger a 1'38"

5° Dario Cataldo a 1'49"

6° Rigoberto Uran a 2'02"

7° Damiano Caruso a 2'12"

8° Andrey Amador a 2'21"

9° Giovanni Visconti a 2'40"

10° Yuri Trofimov a 3'15"

16° Richie Porte 5'05"

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018