Excite

Giro d'Italia, 19a tappa arrivo a Cervinia: percorso, altimetria e classifica generale

  • Getty Images
Il Giro d'Italia 2015 arriva alla 19a tappa con una classifica generale già molto definita: Alberto Contador è sempre più maglia rosa e difficilmente gli uomini dell'Astana potranno metterlo in difficoltà. Il traguardo è posto a Cervinia, sopra i 2.000 metri di altitudine. In particolare Fabio Aru è chiamato a difendere il podio, visto che la sua condizione appare in fase calante.

Leggi come è andata la tappa di ieri con arrivo a Verbania

Il percorso, sintetizzato anche dal disegno dell'altimetria, propone 4 Gran premi della montagna: uno di 3a categoria e 3 di prima. Le scalate verso Saint Barthelemy e verso il Col Saint Panthaleon precedono l'ascesa finale verso Cervinia. Si tratta di salite molto lunghe: le più 'brevi' sono le prime due che misurano comunque 16,5 km di strada in ascesa. La pendenza media del Saint Barthelemy è del 6,7%, quella del Col Saint Panthaleon è invece del 7,2%. Infine, i 19 km verso Cervinia hanno una pendenza media del 5%: la parte più dura, con punte del 12%, è posta a 10 km dall'arrivo, mentre gli ultimi 2 km sono in falsopiano.

Per quanto riguarda i favoriti, bisogna cercare i nomi tra gli scalatori in gara, come lo spagnolo Benat Inxausti, il colombiano Carlos Betancur, l'italiano Franco Pellizotti, il belga Juergen Van Den Broeck. Ma attenzione anche a ciclisti che occupano una buona posizione in classifica, tipo il canadese Ryder Hesjedal, l'olandese Steven Kruijswijk e l'italiano Damiano Caruso: potrebbero cercare l'azione da lontano per conquistare la tappa e migliorare il posizionamento nella generale. Tuttavia, l'Astana con Mikel Landa Meana potrebbe cercare il tris di successi con lo spagnolo, evitando di far prendere troppo vantaggio ai fuggitivi.

La classifica generale del Giro d'Italia 2015 dopo 18 tappe

1° Alberto Contador

2° Mikel Landa a 5'15"

3° Fabio Aru a 6'05"

4° Andrey Amador a 7'01"

5° Yuri Trofimov a 9'40"

6° Leopold Konig a 10'41"

7° Damiano Caruso a 11'05"

8° Steven Kruijswijk a 12'53"

9° Ryder Hesjedal a 13'01"

10° Alxandre Geniez a 14'01"

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018