Excite

Seconda tappa ed è subito Petacchi. Cavendish in rosa

Dopo l’avvio del Giro d’Italia cominciato con la maglia rosa, nel Giro dedicato ai 150 anni dell’Unità d’Italia, conquistata da Marco Pinotti, ecco che nella seconda giornata spunta il ‘sempreverde’ Alessandro Petacchi (Lampre-ISD) che si prende in velocità l’arrivo della Alba-Parma, di 244 km, la più lunga del Giro.

Le cronache delle tappe e gli aggiornamenti: tutto ciò che c’è da sapere sul Giro d’Italia 2011

Ecco le tappe del Giro d’Italia 2011

Ecco le squadre di Giro d’Italia 2011

A subire le conseguenze del bell’assalto di Petacchi è Mark Cavendish (Columbia) che in questa tappa, la più lunga del Giro, si consola comunque con la maglia rosa che gli finisce sulle spalle dato il margine proprio su Pinotti che evidentemente non era comunque destinato ad indossarla a lungo: finale col brivido comunque perché Cavendish si è lamentato a lungo con i giudici per alcune scorrettezze ricevute, secondo lui, da parte proprio di Petacchi, fatto sta che dopo tutte le verifiche del caso la situazione è volta in favore del ciclista spezzino.

Domani si riparte con i 178 km della Reggio Emilia – Rapallo.

    ORDINE D'ARRIVO:
  • 1. Alessandro Petacchi (ITA/Lampre) 244 km in 5 h 45:40
  • 2. Mark Cavendish (GBR/HTC) s.t.
  • 3. Manuel Belletti (ITA/COG) s.t.
  • 4. Roberto Ferrari (ITA/AND) s.t.
  • 5. Borut Bozic (SLO/VAC) s.t.
  • 6. Davide Appollonio (ITA/SKY) s.t.
  • 7. Tyler Farrar (USA/GRM) s.t.
  • 8. Robbie McEwen (AUS/RSH) s.t.
  • 9. Matteo Montaguti (ITA/ALM) s.t.
  • 10. Alexander Kristoff (NOR/BMC) s.t.

    CLASSIFICA GENERALE:
  • 1 Mark Cavendish (Gbr) HTC-Highroad
  • 2 Kanstantsin Sivtsov (Blr) HTC-Highroad a 12'’
  • 3 Craig Lewis (USA) HTC-Highroad a 12’’

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020