Excite

Giro d'Italia 2015, 17a tappa con arrivo a Lugano: percorso, altimetria e classifica generale

  • Sito ufficiale Giro d'Italia
La 17a tappa del Giro d'Italia 2015, Tirano-Lugano di 134 km, dovrebbe far tornare in azione i velocisti superstiti. Il ritiro dalla la corsa di André Greipel, Tom Boonen e Michael Matthews ha sicuramente tolto dei protagonisti nelle volate, lasciando comunque in gara sprinter di primissimo piano.

Nella 17a tappa c'è un solo Gran premio della montagna di 3a categoria sul Teglio: ma dalla vetta mancheranno altri 120 km. Lungo il percorso, come evidenzia il disegno dell'altimetria, ci sarà qualche 'dentello' di salita nella fase finale, che potrebbe invogliare l'azione di qualche attaccante nato come Giovanni Visconti, Diego Ulissi o anche lo stesso Philippe Gilbert, che ha già conquistato un successo parziale. Fabio Felline, invece, potrebbe cercare di sfoltire il plotone per sfruttare l'arrivo a ranghi ristretti.

Come è andato l'ultimo arrivo in volata (era la 13a tappa)

In caso di arrivo in volata, i favoriti sono i due italiani Elia Viviani e Giacomo Nizzolo, ma attenzione a Sacha Modolo, vincitore autorevole dell'ultimo sprint di gruppo, a Luka Mezgec, alla ricerca dell'acuto, e a Moreno Hofland, spesso protagonista in questo Giro d'Italia con buoni piazzamenti. Tra le possibili sorprese vanno menzionati Maximiliano Richeze, nel caso in cui non tiri la volata a Modolo, e Davide Appollonio.

Per quanto riguarda la classifica generale dei Giro d'Italia, Alberto Contador dovrebbe conservare la maglia rosa senza problemi. La tappa con arrivo a Lugano è infatti immaginata come un momento di respiro per i favoriti alla vittoria finale della corsa rosa. Per Fabio Aru, dopo la crisi sul Mortirolo, è l'occasione per recuperare le energie fisiche e mentali e conservare almeno il terzo posto, che garantisce il podio. Il costaricano Andrey Amador è infatti a poco meno di un minuto.

La classifica generale del Giro d'Italia 2015

1° Alberto Contador

2° Mikel Landa Meana a 4'02"

3° Fabio Aru a 4'52"

4° Andrey Amador a 5'48"

5° Yuri Trofimov a 8'27"

6° Leopold Konig a 9'21"

7° Damiano Caruso a 9'52"

8° Steven Kruijswijk a 11'40"

9° Alxandre Geniez a 12'48"

10° Ryder Hesjeal a 12'49"

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018